By Erin Holloway

I migliori film di WTW del 2021: scegliamo i nostri preferiti

I migliori film 2021

(Credito immagine: MicroStockHub)

Ecco i film che abbiamo adorato guardare nel 2021.

Potresti non essere d'accordo con le nostre scelte! Ma una cosa su cui siamo tutti d'accordo è che è stato meraviglioso tornare finalmente al cinema dopo pochissime possibilità di andare l'anno precedente.



Ovviamente, non abbiamo visto tutto e questo è proprio il nostro punto di vista. Abbiamo anche scelto il nostro migliori programmi TV per il 2021 .

Qui i nostri sceneggiatori svelano i loro film preferiti del 2021...

'Non c'è tempo per morire'

James Bond mette nel mirino un nemico

(Credito immagine: MGM)

Non c'è tempo per morire era un evento. È stata un'esperienza meravigliosa sedersi in un cinema gremito per la prima volta da sempre e sentire il senso di anticipazione crescere mentre l'iconica melodia del tema ha preso il via. Non c'è tempo per morire è stata l'ultima volta che abbiamo visto Daniel Craig nella sequenza di apertura della canna della pistola. E Craig ha offerto un'ultima esibizione magica come 007, rafforzando la sua posizione di unico vero sfidante di Bond di Sean Connery.

OK, Non c'è tempo per morire non era il miglior film di Bond . Quel finale non era esattamente il pick me up di cui il mondo aveva bisogno e la trama era pazzesca. Ma c'era ancora molto da divertirsi. E chiunque il prossimo James Bond è che hanno un atto infernale da seguire. Viva James Bond. - David Hollingsworth

'Duna'

Dune è interpretato da Zendaya e Timothee Chalamet

(Credito immagine: Warner Bros)

L'attesissima epopea di fantascienza di Denis Villeneuve Duna ha dominato il botteghino quest'anno, con molti fan del cinema che si sono riversati per guardare l'adattamento del tanto amato libro di Frank Hebert.

Il film segue la famiglia Atreides che è stata recentemente invitata a governare Arrakis, un pianeta pericoloso e ricco della spezia nota come melange, una risorsa ambita che può prolungare la vita e migliorare la coscienza. Questa famiglia è composta dal duca Leto (Oscar Isaac), Lady Jessica (Rebecca Ferguson) e il loro figlio Paul (Timothée Chalamet).

Duna è un film visivamente sbalorditivo con un'eccellente colonna sonora del leggendario Hans Zimmer, che trasporta gli spettatori in un mondo futuristico e li immerge completamente in questo ricco universo. È un must per chiunque cerchi un film di fantascienza epico e avvincente in cui tuffarsi.

Meglio ancora, è stato confermato Duna parte 2 andrà avanti e i fan potranno vedere il sequel nel 2023. È una lunga attesa, ma siamo sicuri che ne varrà la pena! - Lucy Buglass

'I Mitchell contro le macchine'

I Mitchell contro le macchine

(Credito immagine: Netflix)

I Mitchell contro le macchine è un altro bellissimo film prodotto da Sony Pictures Animation ( Spider-Man: Verso lo Spiderverse ).

Questa commedia di fantascienza anarchica segue l'aspirante regista Katie Mitchell (doppiata da Abbi Jacobson) e la sua famiglia mentre partono per un viaggio attraverso la campagna per salvare la relazione familiare dopo che Katie ha litigato con il padre tecnofobo Rick (Danny McBride) appena prima di andare al college.

Durante il viaggio, la famiglia Mitchell diventa degli improbabili eroi dopo che un'obsoleta assistente virtuale chiamata PAL (doppiata da Olivia Colman) diventa una canaglia e ordina alla nuova gamma di robot aiutanti del suo creatore di catturare ogni essere umano sulla terra dopo che lui ha dichiarato che PAL è obsoleto.

Usando le loro abilità non ortodosse, la famiglia elude la cattura e incontra ogni tipo di elettronica malevola durante il loro viaggio; la lotta all'interno di un centro commerciale del Colorado che include l'arrivo di un gigantesco Furby simile a un dio è un momento sconcertante e imperdibile.

I Mitchell contro le macchine è un gioco di famiglia energico e di benessere che utilizza animazioni straordinarie per dare vita a un film affascinante in modo vivido su qualsiasi schermo. Insieme a una sceneggiatura davvero esilarante e a eccellenti interpretazioni vocali su tutta la linea, e un ruolo da protagonista per la sensazione di Internet Doug il Carlino , è una formula davvero vincente - Martin Shore .

'Storia del lato ovest'

Storia del lato ovest

(Credito immagine: 20th Century Studios)

Di solito sono stanco dei remake di film. Un regista e un cast di alto livello che affrontano un film meno noto o aggiornano qualcosa per oggi può essere interessante, ma ci sono alcuni film che ritengo dovrebbero essere off limits: in quale mondo abbiamo bisogno di un remake di Il Padrino o casa Bianca ? Storia del lato ovest , il musical del 1961 che ha vinto il miglior film ed è uno dei migliori musical cinematografici di tutti i tempi , era certamente nella discussione come un film intoccabile, motivo per cui ero nervoso anche con Steven Spielberg al timone. Tuttavia, le mie preoccupazioni sono state rapidamente cancellate.

di Spielberg Storia del lato ovest è magistrale. La storia classica e i numeri musicali sono gli stessi, ma sono intrisi di una nuova energia e spettacolo, in particolare America e Cool. Il film fornisce anche ulteriore profondità al commento sociale e ai personaggi della storia, incluso un nuovo personaggio in modo che possano includere Rita Moreno (con un'altra fantastica interpretazione). Spielberg ribadisce che può fare qualsiasi cosa.

Sarebbe negligente non menzionare il cast, che oltre a Moreno ha visto interpretazioni eccezionali della nuova arrivata Rachel Zegler nei panni di Maria (scusate Natalie Wood, Maria di Zegler è la migliore interpretazione sullo schermo), Mike Faist nei panni di Riff, Ariana DeBose nei panni di Anita e Ansel Elgort come Tony. - Michael Balderston

'La figlia perduta'

La figlia perduta Olivia Colman come Leda

(Credito immagine: YANNIS DRAKOULIDIS / NETFLIX)

Un film affascinante, splendidamente girato ma inquietante della regista esordiente, Maggie Gyllenhaal. La figlia perduta è la storia di Leda ( Olivia Colman ), una professoressa di mezza età che va in vacanza solo per fissarsi con Nina (Dakota Johnson), una giovane madre e moglie di un gangster di poco conto. L'ossessione per Nina, sua figlia e la sua famiglia turbolenta fa riaffiorare i ricordi di un tempo in cui era sposata con bambini piccoli, sentendosi soffocata e limitata dalla vita familiare.

È un film che mette in mostra il notevole talento recitativo di Olivia Colman che interpreta un personaggio decisamente sgradevole, guidato esclusivamente dal suo lavoro e dalle sue passioni, una madre che non sacrificherà i suoi bisogni per i suoi figli (o per chiunque altro). Il cast di supporto, in Peter Sarsgaard (l'amante di Leda), Dakota Johnson, e la luminosa Jessie Buckley (la giovane Leda), è comunque lì con lei, all'altezza della performance.

Adattato dal romanzo di Elena Ferrante, è una storia fitta di madri, figlie e aspettative della società e racchiude un potente pugno. - Louise Okafor

'minacciare'

Alan Kim, Noel Cho, Steven Yeun e Yeri Han in Minari

(Credito immagine: A24)

Papà, Jacob Yi (Steven Yeun) trasferisce la sua famiglia fuori città in una fattoria nell'Arkansa rurale degli anni '80 con un piano per coltivare e vendere verdure coreane. È un'idea basata più sulla fede che sulla praticità, proprio come il Campo dei sogni 'se lo costruisci, verranno' filosofia. Jacob spende tutti i soldi della famiglia (più un prestito) per avviare la sua attività, suo figlio David (l'adorabile Alan Kim) è malato e dovrebbe davvero essere vicino a un ospedale, non in mezzo al nulla, ha bisogno di acqua per le sue verdure (che la terra non ha) e la famiglia deve accamparsi in una roulotte di blocchi di cemento mentre spera che il suo sogno si realizzi.

Minacciare è uno studio caloroso e pieno di speranza sull'esperienza dell'immigrato - basato sull'esperienza familiare del regista Lee Isaac Chung - incentrato sui temi della famiglia, del duro lavoro e della fede di fronte alle avversità. Con il suo stile retrò degli anni '80 e l'ambientazione della campagna rurale, è particolarmente bello da guardare e le esplosioni di commedia rompono l'argomento pesante. I protagonisti sono l'esuberante e sboccata nonna Soonja (Youn Yuh-jung), David (Alan Kim) e le sue fossette: il rapporto crescente tra i due è incantevole. - Louise Okafor

'Un posto tranquillo parte II'

Emily Blunt recita

(Credito immagine: Paramount Pictures)

Dopo il primo film horror di grande successo, candidato all'Oscar per il miglior montaggio sonoro (il silenzio non è mai stato così assordante!), il pubblico non vedeva l'ora di Un posto tranquillo parte II sarebbe uscito nelle sale cinematografiche e avrebbe assistito ancora una volta alla lotta per la sopravvivenza della famiglia Abbott in silenzio.

Un posto tranquillo parte II vede la famiglia Abbott continuare a sopravvivere in un mondo post-apocalittico conquistato da alieni ciechi che cacciano con il suono. Il film presenta anche una sequenza di flashback, che rivela come gli alieni sono venuti sulla Terra e hanno iniziato a uccidere le persone. Ora, più di un anno dopo, le creature hanno massacrato la maggior parte della popolazione terrestre.

Le cose si fanno particolarmente difficili per Regan (Millicent Simmonds), la figlia di Lee Abbott (John Krasinski) ed Evelyn Abbott (Emily Blunt), che è sorda e ha dovuto navigare e affrontare il mondo pericoloso. Ma questo non ha fermato la sua pura determinazione e forza nel combattere per sconfiggere le creature.

Questo film è un orologio estremo con alcuni momenti brutali e strazianti, ma è diventato rapidamente uno dei film horror di maggior successo del 2021.- Grazia Morris

'La squadra suicida'

La squadra suicida

(Credito immagine: Warner Bros.)

La squadra suicida è stato un grande miglioramento rispetto al film precedente Squadra suicida e ha ricevuto recensioni entusiastiche da osservatori. È una corsa sulle montagne russe piena di caos, assurdità e supercriminali esilaranti. Da King Shark a un cattivo che usa i pois come armi per uccidere le persone, gli spettatori hanno adorato quanto fosse oltraggioso il film.

C'è anche un assortimento di facce improbabili che non ti saresti mai aspettato di apparire in un film insieme, come John Cena , Peter Capaldi, Pete Davidson e Sylvester Stallone, il che lo rende ancora più divertente.

Con un concetto simile al primo film, il governo invia i supercriminali più pericolosi, selvaggi e sicuramente unici con varie abilità per partecipare a una missione di ricerca e distruzione. I detenuti vengono portati sull'isola di Corto Maltese, carica di nemici, e hanno il compito di distruggere un esperimento segreto noto come Project Starfish.

È più cruento del suo predecessore, ma c'è un buon equilibrio tra elementi comici e violenza esplosiva, che lo rendono uno dei film di supereroi più leggendari e memorabili del 2021.- Grazia Morris

'Sulle alture'

Stasera in TV Anthony Ramos assume il ruolo principale

(Credito immagine: Sky)

Basato su Hamilton l'omonimo musical teatrale del creatore Lin-Manuel Miranda, Nelle Alture ti trasporta in un mondo pieno di divertimento, grandi canzoni e performance di alto livello.

Regia di John Chu ( Asiatici ricchi e pazzi ), Nelle Alture racconta diverse storie degli occupanti del quartiere prevalentemente dominicano di Washington Heights a New York City. La trama è impostata come una storia raccontata a un gruppo di ragazzi dal proprietario di una bodega, Usnavi (Anthony Ramos), e il film segue Usnavi e molti dei suoi amici e parenti che vivono e lavorano nel quartiere. Lì, tutti si sforzano di realizzare i loro 'sueñitos', o piccoli sogni, sperimentando di tutto, dai cambiamenti nel quartiere, al romanticismo, al crepacuore, a una vincita alla lotteria e a un blackout nel processo.

Dall'inizio alla fine, presenta un cast di ensemble stellare, una colonna sonora piena di canzoni orecchiabili intrise di hip-hop, salsa e soul, e brani musicali sapientemente messi in scena, coreografati ed eseguiti.

In poche parole, Nelle Alture è un film musicale audace e piacevole, ed è stata facilmente una delle esperienze di visione più divertenti che ho avuto nel 2021. In un anno in cui siamo stati anche trattati (altrettanto brillante) Tic, Tick... Boom! e Storia del lato ovest rifare, mi sento Nelle Alture merita ancora molti riconoscimenti. - Martin Shore

'Paw Patrol: il film'

Paw Patrol: I cuccioli del film

(Credito immagine: 2021 Paramount Pictures)

Per chiunque cerchi un film per intrattenere i propri figli per un'ora e mezza, allora il film che offre il tanto amato cartone animato di Nickelodeon, Pattuglia Zampa , è sicuramente una scommessa sicura. Ricco di voci famose (tra cui tutti da Kim Kardashian e Jimmy Kimmel a Ronan Keating e Strictly Come Dancing 2021 stella Tom Fletcher ), il film vede Marshall, Rubble, Skye, Zuma, Rocky e Chase tornare con il loro proprietario, Ryder, in una versione più brillante e molto più elegante del cartone animato televisivo.

Aspettati divertimento e risate, oltre a drammi e, naturalmente, guai mentre i cuccioli di Paw Patrol lasciano Adventure Bay e si dirigono verso la vicina città di Adventure City, dove il sindaco Humdinger sta causando il caos con i suoi piani vili. Armato di nuovi scintillanti gadget e di un nuovo amico bassotto, è una corsa contro il tempo per i cuccioli eroici preferiti da tutti per salvare la situazione.

Il film ha sicuramente un po' più di rischio rispetto alla versione TV (pensate che gli esseri umani e gli animali domestici siano bloccati in veicoli o edifici che stanno per crollare o schiantarsi) - ma ovviamente c'è sempre un lieto fine e il film promuove anche un messaggio positivo su lavoro di squadra, coraggio e risoluzione dei problemi. - Claire Crick

'Più sono difficili da cadere'

Più cadono

(Credito immagine: Netflix)

Uno dei primi film americani con una storia vera, 1903 La grande rapina al treno , era un western. Il genere è stato così diffuso nella storia di Hollywood che può sembrare un po' stanco, ma ogni tanto arriva un nuovo film che rivitalizza il western. L'abbiamo avuto quest'anno con Più cadono .

Raccontando la storia di due bande rivali di fuorilegge in rotta di collisione alimentata dalla vendetta per una sparatoria all'ultimo uomo in una città tranquilla, Più cadono colpisce praticamente ogni battito che vorresti da un grande western: un eroe che infrange la legge ma aderisce al proprio codice morale, un cattivo che fa sembrare così cool indossare il cappello nero e la sparatoria epica e culminante. Tuttavia, ciò che distingue questo film è che in un genere che è stato a lungo definito da John Wayne e Clint Eastwood, questo western è composto da un cast quasi interamente nero. Il film fa un punto all'inizio per riconoscere che mentre la storia è immaginaria, i cowboy neri come questi personaggi facevano parte della vera storia dell'ovest.

Jonathan Majors, Zazie Beetz, RJ Cyler, Edi Gathegi, Danielle Deadwyler e Delroy Lindo costituiscono uno dei due gruppi principali di fuorilegge, mentre Idris Elba, Regina King e Lakeith Stanfield sono a capo dell'altro. L'intero cast è fantastico, ma va lodato anche Jeymes Samuel, precedentemente noto come il musicista britannico The Bullitts, che ha esordito alla regia di un lungometraggio con Più cadono . Il film segnala l'emergere di un potenziale grande talento.

Oltre a tutto ciò, Più cadono è solo molto divertente. - Michael Balderston

'CODA'

Emilia Jones interpreta Ruby, l

(Credito immagine: Vendome Pictures)

Ho avuto la fortuna di vedere CODA dove è stato presentato in anteprima come parte del (virtuale) Sundance Film Festival 2021 lo scorso gennaio, dove ha vinto sia il Premio del Pubblico che il Gran Premio della Giuria. Da allora avevo detto a quasi tutti quelli che potevo che avevano bisogno di tenere d'occhio questo incantatore assoluto, quindi un'altra volta non farà male.

'CODA' sta per 'Child of Deaf Adults' e il film segue una famiglia del Massachusetts in cui la diciottenne Ruby (Emilia Jones) è l'unica che può sentire. Quando l'attività di pesca della sua famiglia è minacciata, Ruby è combattuta tra il perseguire i suoi sogni di andare a una scuola d'arte per diventare una cantante e restare a casa per continuare ad aiutare la sua famiglia.

Se vuoi un perfetto esempio di crowd-pleaser, non guardare oltre CODA. Divertente e incredibilmente toccante, CODA alza il livello grazie alla rappresentazione di questa famiglia unica e alle interpretazioni degli attori sordi Marlee Matline, Troy Kotsur e Daniel Durant, nonché Jones. - Michael Balderston

'Ron è andato storto'

Ron, con un cappello di lana, siede con Barney in un campo di erba alta

(Credito immagine: 2021 20th Century Studios. Tutti i diritti riservati.)

Se hai amato E.T. , allora questo film affascinante, divertente, commovente e completamente divertente è per te. Il povero Barney è un ragazzo goffo che è l'unico nella sua classe a non avere l'ultimo pezzo tecnologico indispensabile: sei il robot dei social media! Nel disperato tentativo di rallegrare suo figlio, suo padre finalmente mette le mani sul giocattolo definitivo, ma questo è seriamente malfunzionante!

Fai un sacco di risate e lacrime mentre Barney e Ron, il robot, partono per un'avventura. Fa molti commenti consapevoli sulle nostre ossessioni per i social media, ma questa è in definitiva la storia di bambini che imparano ciò che è veramente importante nella vita. Ron è andato storto è molto divertente. - David Hollingsworth

Articoli Interessanti