By Erin Holloway

AT&T afferma che le 'trattative contrattuali' hanno portato alla cacciata della sua app da Roku

AT&T TV su Roku

Fonte: CordCutters Il canale AT&T TV, una volta una caratteristica abbastanza importante, ora è scomparso da Roku.(Credito immagine: CordCutters)

La settimana dopo Natale è una veramente brutto momento per cambiare le cose. La gente ha i suoi nuovi dispositivi appena scartati e configurati e sono pronti per iniziare a usare tutto quel bottino festivo. E un quantità di questi dispositivi provengono da Roku.



E quindi saresti un po' perdonato se questa settimana vedessi i titoli dei giornali che denunciano la morte di AT&T TV Now – che è l'ex DirecTV Now – sulla piattaforma Roku. Ecco cosa succede:

Il pagina di supporto che elenca i dispositivi su cui puoi guardare AT&T TV Now (e l'app AT&T TV per niente confusa) è stato recentemente modificato per notare quanto segue:

Attenzione: a partire dal 1 gennaio 2020, non potrai aggiungere il canale AT&T TV al tuo dispositivo Roku. Hai già AT&T TV sul tuo dispositivo Roku? Puoi continuare a usarlo finché non elimini l'app. Stiamo lavorando attivamente a un nuovo accordo con Roku e speriamo di risolverlo presto.

Sembra abbastanza definitivo, ma anche criptico. Stanno 'lavorando attivamente su un nuovo accordo con Roku'? Anche se non è certo raro che i principali attori come AT&T ricevano un trattamento speciale, quello di Roku contratto di distribuzione con gli sviluppatori è abbastanza facile da trovare e teoricamente è lo stesso per tutti. Quindi, anche se c'è una sorta di disaccordo sull'accordo (e i miei soldi sarebbero su qualcosa che genera entrate, perché quasi sempre si riduce a questo), non è nemmeno la parte importante in questo momento.

Altro: Annullare AT&T TV ora? Dai un'occhiata a queste alternative

Roku Channel Store

Fonte: CordCutters La sezione 'Alternativa via cavo' del Roku Channel Store, un giorno prima della scomparsa dell'app AT&T TV.(Credito immagine: CordCutters)

Oppure potrebbe essere qualcosa di più: ricorda che i telecomandi Roku hanno pulsanti one-touch per vari servizi. E ovviamente quei servizi devono pagare per quel tipo di collocamento. (Abbiamo sentito ufficiosamente che il numero inizia a sette cifre.) Quindi potrebbe essere qualcosa da quella fine. O forse potrebbe essere che Roku addebiti il ​​posizionamento nella sezione 'Alternativa via cavo' del Roku Channel Store.

AT&T ci ha risposto con una dichiarazione da parte loro. Si legge come segue:

'Siamo delusi nel vedere Roku mettere i nostri clienti nel mezzo delle trattative contrattuali. Siamo dalla parte della scelta e del valore del cliente e vogliamo mantenere le nostre app di streaming e video all'interno di Roku.'

La cosa più importante è cosa è cambiato. E all'inizio quello era (e per certi aspetti lo è)... niente. Finché, per qualche motivo, non disinstalli il canale AT&T TV sul tuo dispositivo Roku, stai bene. Non sta andando da nessuna parte.

E per la maggior parte del 1 gennaio, sono stato in grado di installare il canale AT&T TV (che è anche l'ombrello per AT&T TV Now) su una Roku TV 2019 (la serie TCL 6, per essere precisi) e l'ultima Roku 2019 Ultragiocatore. Questo è cambiato il 2 gennaio. Il canale ora è scomparso da Roku, proprio come AT&T aveva promesso che sarebbe successo il giorno prima. (È probabile che qualcuno abbia dimenticato che il 1 gennaio è una vacanza per la maggior parte delle persone.)

La domanda, ora, è se questa sia una cosa temporanea, come allude AT&T, o se sia qualcosa di più ampio nello schema della strategia di streaming di AT&T. Ricorderai che l'ex DirecTV Now e AT&T TV Now ancora non sono disponibili su Android TV , che rimane una strategia piuttosto strana per un servizio che ha assillato i clienti per mesi.

Ci aggiorneremo di nuovo se Roku tornerà con il suo lato della storia.

Aggiornato alle 13:30 ET 2 gennaio: Aggiunta la dichiarazione di AT&T.

Articoli Interessanti