By Erin Holloway

'Supergirl' 6.07 Recensione: Fear Knot

Il nostro verdetto

'Fear Knot' è la fine deludente di una storia che ci è voluta mezza stagione per concludere.

Per

  • 💥 Nia e Lena hanno un bel momento.
  • 💥 J'onn diventa un vero orso di papà.

Contro

  • 💥 'Fear Knot' è più ridondante che interessante.
  • 💥 Abbiamo trascorso metà della stagione cercando di riavere Kara e il momento in cui finalmente lo fanno è il più deludente possibile.

Questo post contiene spoiler per Super ragazza 'Nodo della paura.'
Dai un'occhiata al nostro
ultima recensione qui .

È sempre difficile quando uno dei tuoi programmi preferiti pubblica episodi deboli, ma è molto peggio quando uno di quei capitoli cade su una pietra miliare come il finale di mezza stagione. 'Fear Knot' si prende il suo tempo per analizzare cosa accadrebbe se ogni membro dei Super Friends si trovasse ad affrontare un Fantasma e la paura che ispirano. E, anche se non è la prima incursione della rete CW nel giorno della marmotta -esque episodi, è sicuramente uno dei più noiosi.



Brainy (Jesse Rath) e Dreamer (Nicole Maines) tornano alla torre tre giorni dopo la partenza originale per una squadra molto pronta a portare lo spettacolo in viaggio. Con l'ultimo pezzo del puzzle - il sangue di Kara - in mano, si mettono subito al lavoro per decollare e dirigersi verso la Zona Fantasma. Sono preparati per tutta una serie di problemi che si verificheranno mentre si avviano alla loro missione di salvataggio, ma non si aspettavano che il Fantasma intrappolato nel contenimento si liberasse dopo un aumento di corrente. Una volta che lo fa, devasta la squadra in una serie di scene in gran parte noiose e senza posta in gioco che mancano di qualsiasi tipo di impatto emotivo nonostante il miglior sforzo di Super ragazza è cast.

L'unica cosa che mi ha aiutato a superare l'episodio è stata la speranza che ci sarebbe stato un forte ritorno emotivo quando i Super Friends avrebbero finalmente salvato Kara (Melissa Benoist) e il personaggio del titolo avrebbe avuto l'opportunità di tornare al suo show. È divertente che Supergirl abbia un monologo sulla sciocchezza della speranza mentre sta affrontando la sua ferita da fantasma, perché la mia speranza che l'episodio duro avrebbe bloccato l'atterraggio era completamente infondata.

Ci sono un paio di momenti brillanti in 'Fear Knot', con il primo in cui Nia e Lena (Katie McGrath) si uniscono per le loro madri perdute e per i piccoli modi in cui le tengono strette. È una scena breve, ma è stato un momento potente tra le attrici (e qui sono solo piccoli pickins). Tuttavia, è J'onn (David Harewood) a cogliere il momento della notte. Nel momento in cui papà si rende conto di cosa sta succedendo, marcia nella camera e praticamente 'non oggi, Satana' il Fantasma torna nella sua gabbia. È una scena potente che viene immediatamente scalzata dalla riunione poco brillante tra Supergirl e la sua squadra.

'Fear Knot' è una voce in una metà della stagione che è stata riempita con un sacco di roba 'eh, ok'. C'è stato un momento potente spruzzato qua e là, ma nel complesso la stagione 6 ha presentato alcuni dei più deboli Super ragazza tariffa fino ad oggi. All'inizio pensavo che l'assenza di Melissa Benoist fosse dovuta al suo desiderio di trascorrere più tempo con la sua famiglia (e chi può invidiarle questo?), ma ora stiamo vedendo Leggende di domani percorrendo la stessa strada con Sara Lance, mi chiedo se sia mai stato così. Ci sono modi per raccontare storie sui tuoi eroi che sono stati separati dalle loro squadre, ma nessuna delle due serie ha avuto molto successo. Ecco una stagione molto più forte di Super ragazza quando la serie ritorna dalla pausa. (E una rapida conclusione di una trama già approssimativa Leggende! )