By Erin Holloway

Recensione dell'episodio 7 della stagione 3 di 'Successione': Too Much Birthday

Il nostro verdetto

La regista Lorene Scafaria assicura che questo è un compleanno da ricordare in un episodio elettrico che dimostra che non puoi riscrivere il passato.

Per

  • - Il modo in cui si accumula il terrore
  • - Attingere al passato sottolinea quanto siano profonde le ferite
  • - Non ripetere il rap di Kendall
  • - Jeremy Strong inchioda gli attributi peggiori e strazianti di Kendall
  • - Lo scenografo Stephen Carter offre l'estetica della festa da incubo

Contro

  • - Potrebbe essere troppo scomodo per alcuni mentre Roman gira il coltello

Questo post contiene spoiler per Successione episodio 7 della terza stagione, 'Troppo compleanno'. Leggi la nostra recensione precedente qui .

Quando Logan (Brian Cox) ha ricevuto un onore nella seconda stagione, Kendall gli ha regalato un rap senza prezzo . Questo è l'apice del brivido Successione , ma i pochi versi che sentiamo di Kendall che canta Onestà di Billy Joel in 'Too Much Birthday' suggeriscono che l'esibizione prevista per la sua stessa celebrazione potrebbe portare l'imbarazzo di seconda mano a nuovi livelli.



Piuttosto che ricreare qualcosa di simile a quella L del momento OG, la crocifissione di Kendall Roy (come performance art) non si realizza mai dopo che la sua proverbiale bolla è scoppiata dalle interazioni con i suoi fratelli e l'ex moglie. Questa festa potrebbe essere piena di gente, ma non può riempire il baratro nel suo cuore, e quando prende in giro Rava (Natalie Gold) per quella che lei considera una serata divertente, rivela quanto sia vuota questa impresa. Non conosce la maggior parte delle persone che frequentano il Ken-Fest (come suo fratello lo chiama in modo dispregiativo) e la maggior parte dei suoi cari hanno secondi fini per essere lì.

Annabelle Dexter-Jones e Jeremy Strong in successione

Annabelle Dexter-Jones e Jeremy Strong in 'Successione'(Credito immagine: Macall B.Polay/HBO)

La maggior parte dell'episodio si svolge durante la festa per il 40° compleanno di Kendall che cerca di catturare diversi aspetti della vita di Kendall, dal lungo corridoio d'ingresso che imita il canale del parto di sua madre (disimballa quello!) A un'idilliaca casa sull'albero basata su un luogo di ritrovo dell'infanzia. Una stanza ha schermi al plasma che riproducono un inferno di fuoco che evoca immagini del questo va bene il meme e la faccia del festeggiato sono una visione da incubo ricorrente: non c'è modo di dimenticare di chi è questa festa. Più tardi, si lamenta che non voleva che questa sembrasse la festa di compleanno di uno stronzo, e quando gli ospiti bevono dai biberon è impossibile che non accada.

Kendall non vuole che nessuno indossi un cappotto perché farà sentire freddo alle persone, il che è ricco considerando che indossa un bomber scintillante decorato con UFO di Gucci abbinato a un dolcevita. Il rifiuto di Connor (Alan Ruck) di abbandonare i suoi capispalla trapuntati color crema è un punto critico.

Successione

Jeremy Strong, Sarah Snook e Kieran Culkin in 'Successione'(Credito immagine: HBO)

Il pensiero di Kendall che si umilia pubblicamente (di nuovo) è uno dei motivi per cui il terrore permea ogni scena. Imbroglioni la regista Lorene Scafaria usa efficacemente il labirinto delle stanze per attingere all'atmosfera scomoda e alle varie battaglie di potere in corso. Roman (Kieran Culkin) e Shiv (Sarah Snook) sono banditi dalla casa sull'albero perché questo trio regredirà sempre alle dinamiche dell'infanzia. Tuttavia, Connor è sinceramente sconvolto dal fatto che Kendall stia prendendo in giro un incidente imbarazzante del loro passato, mentre il suo ruolo di padre surrogato è stato citato due volte in questa stagione.

Nessuno di loro può riscrivere il proprio passato e la battaglia per conquistare l'orgoglio professionale di Logan è radicata nel loro desiderio di essere amati. L'umore di Kendall va in picchiata quando apre la carta di suo padre che va dritto al punto. Ha sostituito Happy Birthday con un'imprecazione e l'offerta di riscattarlo da Waystar Royco. Kendall pensa che l'accordo - del valore di ben 2 miliardi di dollari - sia una mente troiana *** e tuttavia l'unico che sta girando a spirale è lui.

Tuttavia, anche Shiv cade a pezzi quando scopre che Roman fa parte di questo pacchetto. Io e papà l'abbiamo gestito, è il colpo di coltello che spinge a un'esibizione sulla pista da ballo, il che fa sì che gli spettatori si chiedano che tipo di droga stia assumendo. Non aiuta il fatto che Roman risolva anche l'affare GoJo con Lukas Matsson (Alexander Skarsgård), poiché suo fratello continua a superarla. Questo fa sì che Roman mostri il suo lato peggiore poiché non può fare a meno di schernire sua sorella per il suo successo.

Kieran Culkin, Sarah Snook e Brian Cox in successione

Kieran Culkin, Sarah Snook e Brian Cox in successione(Credito immagine: Macall B.Polay/HBO)

Roman non è una brava persona - nessuno di loro lo è - ma la piccola quantità di umiltà che possiede è svanita. Durante questo confronto, Kendall afferma che GoJo è stata una sua idea (il che lo fa sembrare un bambino che litiga per un giocattolo), anche se non può essere indotto a picchiare il suo fratellino. A differenza del padre che ha fatto ricorso alla violenza fisica, Kendall non si abbasserà così in basso ed è forse la sua migliore qualità. Sfortunatamente, quando Roman gli dà una pacca sulla schiena, Kendall cade e l'intera faccenda è molto triste. Roman ride e tuttavia non è difficile riconoscere che è solo come il resto dei Roy. Per ora, la sua vittoria riempirà il vuoto, ma questa serie di vittorie consecutive non può durare per sempre.

Prima di questo, Kendall ha un momento di chiarezza su quanto sia patetico dopo che non riesce a trovare il regalo fatto in casa dai suoi figli. In primo luogo, si comporta come un monello. Cosa prendi a quell'uomo del valore di $ 2 miliardi? Be', non un orologio come scopre Naomi (Annabelle Dexter-Jones) quando lo guarda come se fosse un buono regalo Target: non è nemmeno inciso. Dice irriverente che ha già un orologio (he ha molti ) e per una persona ultra ricca, questo gesto non ha senso. (Questo è anche un richiamo al primo episodio e all'orologio Patek Philippe che Tom ha regalato a Logan). Niente di questa notte è andato per il verso giusto e Kendall soddisfa il vecchio, è la mia festa e posso piangere se voglio la tradizione. Strong infonde a Kendall sincerità nella sua performance anche quando è più imbarazzante ed è impossibile non provare un pizzico di simpatia.

Nicholas Braun e Matthew Macfadyen

(Credito immagine: Macall B.Polay/HBO)

C'è anche la questione di come tratta terribilmente Greg (Nicholas Braun), che, insieme a Roman è l'unica persona che chiude la serata in bellezza. Una data e nessun tempo in prigione sono la combinazione perfetta e la notizia che la prigione non è nelle carte per nessuno dà il via all'episodio. La reazione gutturale di Tom (Matthew Macfadyen) è breve – in cui distrugge l'ufficio di Greg mostra quanta tensione ha accumulato – ma non riesce a trovare alcuna soddisfazione dopo che quell'effetto si è esaurito. Incolpa il suo cattivo umore di aver preso le droghe sbagliate nell'ordine sbagliato, anche se è impossibile ignorare che lui e Shiv sono ancora su pagine diverse.

È un fottuto sollievo, il consulente PR di Kendall Berry (Jihae) parla per tutti noi quando decide di eliminare la sua crocifissione dalla formazione del partito. C'è già abbastanza spargimento di sangue figurativo per aggiungere un atto di martire metaforico fuorviato a questa eccellente uscita.