By Erin Holloway

La star di 'Strictly' AJ Odudu sarà sostituita dall'ex attrice di 'EastEnders' Maisie Smith per il tour

Rigorosamente AJ Odudu e Kai Widdrington

(Credito immagine: BBC)

Vieni a ballare rigorosamente la star AJ Odudu non si unirà ai suoi compagni concorrenti del 2021 per il prossimo tour, poiché si sta ancora riprendendo dall'infortunio che l'ha costretta ad abbandonare la finale della serie .

AJ era stato impostato per unirsi a John White e Rose Ayling-Ellis in finale ma è stato consigliato dai medici di non partecipare dopo essersi infortunata al piede durante le prove. Sfortunatamente per AJ, questo infortunio ha anche significato che non può unirsi a Kai per il tour nell'arena del 2022.



A conferma della notizia, AJ ha scritto su Instagram: 'A seguito di un consiglio medico, purtroppo ho dovuto ritirarmi dal @strictlycomedancinglive a causa di un infortunio. 😔

'Avevo sperato in un ultimo ballo con @kaiwidd ed entrambi non vedevamo l'ora di mostrarti finalmente il nostro spettacolo di danza (non visto), ma si scopre che non posso passare direttamente dall'indossare uno stivaletto medico per esibirmi in 37 spettacoli in Tacchi da 3 pollici. Chi lo sapeva?! 😆💁🏾‍️🙈

Ha aggiunto: 'La buona notizia è che Kai e il resto della mia famiglia Strictly daranno fuoco al palco e non vedo l'ora di fare il tifo per tutti loro. 😘'

Un post condiviso da AJ Odudu (@ajodudu)

Una foto pubblicata da on

Invece, Kai Widdrington ballerà con l'ex East Enders la star Maisie Smith, che ha collaborato con lui durante la competizione del 2020 dove sono arrivati ​​​​fino alla finale.

Annunciando la notizia, Maisie ha detto: Sono entusiasta di essere chiesto di riavviare il mio Rigorosamente viaggio nell'arena tour di quest'anno. Kai e io balleremo il passo veloce e la samba: non vedo l'ora che le prove inizino la prossima settimana.

Sarà una gioia ballare con tutti e così bello vedere il mio East Enders di nuovo l'amica Rose. Auguro ad AJ una pronta guarigione.'

Il Vieni a ballare rigorosamente il tour dal vivo inizia a Birmingham il 20 gennaio, prima di dirigersi a Leeds, Newcastle, Manchester, Sheffield, Liverpool, Glasgow e Nottingham. Lo spettacolo finale del tour si terrà alla O2 Arena di Londra il 13 febbraio. I biglietti sono disponibili qui .