By Erin Holloway

Il creatore di 'Spencer' rivela quanto sia stato difficile scegliere la Principessa Diana

Kristen Stewart, Spencer

Kristen Stewart promuove Spencer a Londra in ottobre (Credito immagine: Samir Hussein/WireImag)

Spencer il creatore Steven Knight ha parlato di quanto sia stato difficile interpretare la parte della principessa Diana dopo vari tentativi mal accolti di raccontare la tragica storia della sua breve vita.

L'attrice statunitense Kristen Stewart ha accettato di interpretare Diana, una mossa coraggiosa per una giovane star americana e una che potrebbe essere una potenziale fine della carriera, o almeno, una che potrebbe richiedere del tempo per riprendersi (testimone Naomi Watts nel film del 2013 Diana ).



Ma la reazione iniziale alla performance di Kristen è positiva, con Il Guardiano Recensione a 5 stelle descrivendo la sua performance come del tutto avvincente.

Steven, che è anche il creatore e lo show runner di Peaky Blinders , detto Il Telegrafo : Continuavamo a sentire che qualcuno amava la parte, ma era preoccupata per quale potesse essere la risposta. C'era la sensazione che 'Se anche Naomi Watts non potesse farlo...' Era come se ci stessimo impostando come una noce di cocco timida per gli abusi.

crepuscolo la star Kristen non aveva tali riserve. La sfida è stata irresistibile e Steven ha detto: L'ha letto e l'ha adorato ed era pronta a fare tutte le cose necessarie per farlo bene.

Da parte sua, Kristen dice di aver sentito la presenza di Diana mentre girava il film, che racconta la storia di un unico Natale teso nella tenuta di Sandringham della famiglia reale nel 1991.

La cosa veramente triste è che Diana, per quanto normale, disinvolta e disarmante fosse la sua aria, si sentiva così isolata e sola, ha detto al Festival del Cinema di Venezia. Ha fatto sentire tutti gli altri accompagnati e sostenuti da una bellissima luce – e tutto ciò che voleva era riaverla. È l'idea di qualcuno che è così alla disperata ricerca di connessione e in grado di far sentire le altre persone così bene, sentendosi così male dentro.

Kristen ha aggiunto: Non abbiamo avuto molte di quelle persone nel corso della storia. Diana si distingue come una casa scintillante in fiamme.

Spencer è ambientato nell'arco di tre giorni e descrive un mondo gelido di tensione e gerarchie, a cui la goffa principessa cerca di sopravvivere senza compromettere il suo senso di sé e la sua dignità.

I Windsor non sono i cattivi di Spencer , ma non sono nemmeno adorabili aristocratici.

Non li volevo come cattivi, dice Steven. Non sono affatto un antirealista. C'è molto in cui credere.

Spencer apre nel Regno Unito venerdì 5 novembre.