By Erin Holloway

'Snowpiercer' e il fascino e la minaccia di Mr. Wilford di Sean Bean

Sean Bean nel ruolo del signor Wilford nella seconda stagione di Snowpiercer

(Credito immagine: TNT)

Questo post contiene spoiler per bucaneve .

Durante la prima stagione di bucaneve , sembrava che l'adattamento televisivo avesse ucciso il potente inventore di questo treno salvavita. Alla fine del pilot, viene rivelato che Melanie (Jennifer Connelly) era l'uomo sfuggente dietro il sipario, e i dettagli sul suo colpo di stato ferroviario vengono divulgati in seguito. Fingere di essere Mr. Wilford (Sean Bean) ha potuto sostenere solo per così tanto tempo e prima di fare il suo drammatico ritorno in il finale tramite il treno di rifornimento Big Alice, il gatto era fuori dal sacco per quanto riguarda questo inganno. La rivoluzione a bordo di Snowpiercer ha portato Layton (Daveed Diggs) a restituire il potere a tutte le persone, indipendentemente dalla classe della carrozza, ma il ritorno a sorpresa del signor Wilford ha gettato una chiave enorme nei lavori già controversi.



Scegliere un antagonista della posizione di Wilford richiede un attore in grado di offrire intimidazione e fascino in egual misura. Nell'adattamento del 2013 della graphic novel francese Il Transperceneige , Ed Harris ha interpretato il folle genio cattivo del classico cult di Bong Joon Ho. Nel film, Wilford ha orchestrato la rivolta per abbattere la popolazione e interpreta Dio dalla sala macchine. Per la narrazione a lungo termine in uno show televisivo, ha senso narrativo spostare Wilford dalla parte anteriore della locomotiva a quella posteriore. È ancora amato, il che si aggiunge alla già precaria situazione di leadership. Piuttosto che aspettare fino alla stagione 2 presentato in anteprima, TNT ha dato agli spettatori un assaggio del magnetico Wilford la scorsa estate nel primo teaser trailer . Siamo così abituati agli showrunner che tengono segreti i grandi sviluppi della trama che questa scelta di mostrare Bean nei panni di Wilford con sei mesi di anticipo è sembrata una mossa audace. Invece, gioca sui punti di forza del curriculum accatastato di questo noto attore e sottolinea il caos che avrebbe causato a Melanie e Layton.

Dopo due episodi, Bean ha mostrato sia il magnetismo che un'incrollabile minaccia per coloro che hanno incrociato la sua strada o lo hanno tradito. Ha versato sangue senza infliggere lui stesso le ferite e le sue capacità di manipolazione sono impressionanti quanto la sua suite personale su Big Alice. Per Wilford, si tratta di ciò che ha dato alle persone e di ciò che crede sia suo. Rivoglio il mio treno, ordina Melanie quando si riunisce con il suo ex protetto. Sfortunatamente per Wilford, non spetta più a lei arrendersi. A differenza di Lord Eddard Ned Stark Game of Thrones , Wilford è un uomo che brama il potere e farà di tutto per riprendersi ciò che crede sia suo. Bean ha interpretato leader (riluttanti e volenterosi) e innumerevoli cattivi in ​​televisione e al cinema, il che lo rende ideale per un personaggio considerato un salvatore e un mostro. Di rado sposta il suo accento dal dolce Toni dello Yorkshire ciò conferisce alla sua performance una qualità da uomo qualunque, anche quando indossa lussuose giacche da abito in velluto o un accappatoio jacquard.

Languire nella vasca da bagno ascoltando Life on Mars di David Bowie in vinile mentre assaggia i lussi di Snowpiercer che desiderava ardentemente evidenzia ulteriormente come Wilford non sia un uomo del popolo. Il suo nome è incollato sul veicolo per ricordare chi ha il controllo e mentre Melanie ha finora trovato diversi modi per sfidare questa presa di potere, non si fermerà davanti a nulla per governare questa società fratturata.

Wilford, non vuole solo un castello, vuole una corte. Ha bisogno di essere venerato, osserva Layton astutamente mentre fa un brainstorming con Melanie su come affrontare la scoperta che l'atmosfera terrestre si sta riscaldando. Layton e Melanie erano su schieramenti opposti nella prima stagione, ma l'arrivo di Wilford ha creato un'alleanza tra gli ex nemici. L'esperienza di Melanie con il suo ex capo è inestimabile e lei sa come funziona: è per questo che ha rubato Snowpiercer in primo luogo. Gli dai un palcoscenico, lui metterà in scena uno spettacolo, lei avverte e Wilford interpreta davvero il ruolo dell'eroe quando fa il suo ritorno tra una folla per lo più esultante. Non è solo Ruth (Alison Wright) ad essere stordita nel vedere il simbolo salvavita nella carne e Smolder to Life mostra quanto siano devoti alcuni degli abitanti di Snowpiercer. Il suo abito gessato in tre pezzi e la sua pelliccia completano il suo personaggio più grande della vita e la costumista Caroline Cranstoun lo distingue da tutti quelli che usano oggetti di lusso. (Anche se è impossibile vederlo indossare la pelliccia e non immaginarsi momentaneamente Winterfell)

Sean Bean nel ruolo del signor Wilford nella seconda stagione di Snowpiercer

(Credito immagine: TNT)

Bess Till (Mickey Sumner) è stata promossa a formare un detective e il suo primo caso è indagare su chi ha attaccato e mutilato la mano di Lights (Miranda Edwards). Dedurre rapidamente l'assalto non è stato casuale, Bess nota che il saluto con tre dita di Wilford è rispecchiato da altri sul treno e determina che Lights è stato marchiato - o meglio il suo pollice e il mignolo sono stati tagliati per creare un saluto permanente con tre dita. Mostrando il suo caratteristico sorriso, Wilford ha un sacco di sostegno tra coloro che lottano per l'uguaglianza. È anche degno di nota il fatto che la psicopatica adolescente LJ Folger (Annalise Basso) sia il Team Wilford e sappiamo già fino a che punto andrà.

Al momento Wilford ha il controllo sulla figlia di Melanie, Alex (Rowan Blanchard), dopo anni passati a riempirle la testa di storie: Melanie stava cercando di tenerla lontana da questa preoccupante influenza. E mentre finora ha fatto tutto ciò che lui le ha chiesto di fare, più tempo trascorre con sua madre, più Melanie può spezzare il legame preoccupante. Ned Stark ha incoraggiato gli sforzi di combattimento con la spada della figlia Arya (Maisie Williams) e questa sembra una versione più contorta del consiglio paterno. Ha allenato Melanie e quando lei lo ha tradito, si è preso la responsabilità di fare di Alex un modello migliorato. Chiude un occhio (o meglio lo copre con la musica) quando fa qualcosa di orribile e mentre lei mette in dubbio la sua strategia, Alex alla fine obbedisce e diventa la sua arma. Wilford non ha bisogno di sferrare un colpo quando ha una squadra che lo faccia per lui.

Sean Bean nel ruolo del signor Wilford in Snowpiercer

(Credito immagine: TNT)

La manipolazione è la sua arma più grande (insieme alla paura) e mentre Melanie non si innamorerà del ricatto emotivo ti ho dato tutto. Non tutti possono dire di no, e il destino di Kevin (Tom Lipinski) nel secondo episodio sottolinea quanto potere abbia Wilford. Questo, unito alle lunghezze estreme a cui andrà nell'esercitare il controllo sui suoi soggetti dedicati, è una ricetta per l'orrore. Non appena Kevin ha morso il pollo fritto (e ha ammesso di averlo fatto), i suoi giorni sono stati contati. L'offerta di un bagno caldo sembra un atto benevolo, ma chiunque abbia guardato la TV (o visto un numero qualsiasi di esibizioni malvagie di Bean) sa che non sarà un'esperienza rilassante. Anche se non hai indovinato che il tempo di Kevin nell'ospitalità è finito, l'uscita di Alex lo rende chiaro.

Spogliarsi e arrampicarsi nella vasca da bagno con Kevin è un altro strumento per aiutare la conformità. Entrando in questo spazio acquoso si dà l'impressione che siano allo stesso livello, ma è così che il magnetico Wilford costringe attivamente Kevin a porre fine alla sua vita. Mettendo il coltello in mano, Wilford fornisce questa notizia come se fosse una brillante recensione della performance che gli dice che è stato un onore e che Kevin ha servito bene la missione. Kevin non fa subito quello che vuole il suo capo: ha paura ed esita. Sei libero, sottolinea Wilford prima di guidare il coltello al punto in cui dovrebbe essere. Non fa fisicamente il taglio mortale, ma nulla in questo è una scelta di Kevin. L'orribile tableau è reso ancora più inquietante quando il suo cane beve l'acqua sanguinante del bagno.

Piuttosto che aspettare una grande resa dei conti tra Wilford e Layton, bucaneve si sta muovendo a tutto vapore presentando questo primo incontro all'inizio. La battaglia è tutt'altro che finita e mentre c'è una battuta di lunga data che Bean viene sempre ucciso sullo schermo, Wilford ha già dimostrato di essere un uomo difficile da lasciare alle spalle. L'energia che porta mentre l'ego-maniac ha già alzato di molto la serie post-apocalittica e le temperature si stanno riscaldando a bordo di questa locomotiva estesa.

Le migliori offerte di Amazon Prime Instant Video di oggi Amazon Prime Amazon Prime Video - Prova gratuita Visualizzazione Amazon Prime Amazon Prime - Annuale $ 119/anno Visualizzazione Amazon Prime Amazon Prime - Mensile $ 12,99/mese Visualizzazione