By Erin Holloway

La star di 'Shetland' Douglas Henshall: 'La cosa più audace che ho è andare a Tesco!'

DI Jimmy Perez (Douglas Henshall) si trova sulla costa delle Shetland, con un effetto di dissolvenza color carbone ai bordi dell

DI Jimmy Perez (Douglas Henshall) vive un lutto nell'ultima serie. (Credito immagine: BBC)

Douglas Henshall tornerà presto sui nostri schermi nei panni di DI Jimmy Perez, e il personaggio che interpreta dal 2013 è destinato a provare crepacuore in Shetland stagione 6 mentre piange la morte di sua madre, mentre suo padre inizia a mostrare segni di demenza.

Anche se sarebbe una buona idea per lui prendersi un po' di tempo lontano dal lavoro, ciò si rivela impossibile quando una figura locale di alto profilo viene assassinata in modo scioccante e brutale, lasciando Perez e il suo team con un caso controverso che devono risolvere sotto scrutinio intenso.



[Nota: la seguente intervista contiene spoiler se non hai visto la quarta serie di Shetland .]

Douglas Henshall su cosa ci aspetta per Perez

'Un locale molto importante e molto amato viene assassinato davanti alla loro porta di casa e abbiamo deciso di indagare su ciò che ovviamente è un grosso problema perché è una persona molto importante. E il lato personale è che sua madre è morta, quindi questo è rimasto su di lui per tutta la stagione, e anche suo padre ha gli inizi dell'Alzheimer, o demenza. Quindi ci sono un sacco di cose di famiglia che stanno succedendo quest'anno con lui.'

Cassie (Erin Armstrong), James (Benny Young) e Perez (Douglas Henshall) stanno vicino a una tomba aperta con un aspetto desolato durante il funerale di Perez

Perez (Douglas Henshall) partecipa al funerale di sua madre Mary con la figlia Cassie (Erin Armstrong) e il padre James (Benny Young).(Credito immagine: BBC)

Le riprese della sesta stagione sono state ritardate a causa della pandemia. Ti è piaciuto tornare alle Shetland per le riprese quando finalmente ne hai avuto la possibilità?

'Beh, ad essere onesto, no - volevo tornare qui e mi piace qui, ma portare un intero equipaggio sulle isole mi ha terrorizzato, perché ho pensato, 'se portiamo il COVID qui, sarà essere un disastro'. Quindi penso che la prima volta che siamo venuti qui, tutti fossero così nevrotici che siamo rimasti in casa e non abbiamo fatto nulla. Quindi è tutto ciò che faccio: la cosa più audace che ho è andare a Tesco! È sempre bello essere qui, andare in posti e stare all'aria aperta, ma speriamo solo di farcela tutto intero perché è piuttosto ambizioso.'

Hai girato la sesta e la settima stagione una dopo l'altra – com'è stato?

'È piuttosto una cosa provare a spararne due! Shetland è sempre una ripresa piuttosto difficile, quindi provare a fare due back-to-back quest'anno è stata una bella sfida per tutti. Ma noi [il cast] abbiamo avuto una pausa di sei settimane tra le sei e le sette – per il nostro povero produttore e produttore di linea e così tante altre persone, hanno avuto una settimana libera e poi sono tornati subito all'opera. È stato un bel vecchio periodo per tutti!'

La sesta stagione vede il ritorno di Donna Killick – che è stata rivelata come un'assassina nella quarta stagione – nelle Shetland. In che modo ciò influisce su tutti?

Donna Killick (Fiona Bell) siede su una poltrona, avvolta in una coperta, appare pallida e tirata

Il compassionevole rilascio dell'assassina Donna (Fiona Bell), malata terminale, suscita indignazione tra la gente del posto(Credito immagine: BBC)

'Questa è la prima volta che lo facciamo nello show, per riportare indietro un personaggio. Donna è malata terminale e le è stato concesso un rilascio compassionevole per lasciare la prigione, dove si trova, e tornare alle Shetland, il che causa disagio a molte persone, specialmente i parenti del bambino che è stato ucciso a causa sua.'

Le Shetland fanno parte della tua vita da molti anni ormai. Non vedi l'ora di tornare ogni volta insieme al cast e alla troupe?

'Non ero stato in una stanza con più di quattro persone per un anno e mezzo prima di iniziare Shetland all'inizio di quest'anno, quindi per entrare improvvisamente in una stanza di 40 o 50 persone che parlano con te ci è voluto un po' per abituarsi! Ma è sempre bello tornare e lavorare con le persone che ti piacciono. Suppongo che se dovessi tornare al lavoro dopo tutto quel tempo, perché non ho fatto niente per un anno e mezzo, sono molto contento che sia stato così perché siamo un gruppo affiatato!'

  • La sesta stagione delle Shetland verrà lanciata mercoledì 20 ottobre su BBC1 alle 21:00.

Articoli Interessanti