By Erin Holloway

Sette cose che non sapevi su J.K. I film di 'Harry Potter' della Rowling

Daniel Radcliffe nel ruolo di Harry Potter ne Lo stregone

Daniel Radcliffe nel ruolo di Harry Potter (credito: WireImage) (Credito immagine: WireImage)

Da allora Harry Potter e la Pietra Filosofale (Il Pietra filosofale , nel Regno Unito) è stato rilasciato nel 1997, il mondo magico creato dal leggendario autore J.K. La Rowling è diventata un fenomeno globale.

Sette libri e otto film di successo dopo e Harry Potter è ancora uno dei preferiti con i fan di tutto il mondo. Ma potrebbero esserci ancora alcuni segreti interni che ancora non conosciamo?



1. JK La Rowling originariamente scrisse i nomi delle case di Hogwarts sul retro di una borsa per malati di aeroplano

JK Rowling si sporge dal finestrino di un treno con un libro di Harry Potter

JK La Rowling ha usato le borse del malato dell'aereo per prendere appunti per i suoi libri (Foto: Fred Duval/FilmMagic/Getty)(Credito immagine: FilmMagic)

Nel 2000, J.K. La Rowling ha rivelato, durante una chiacchierata con gli scolari in America, che ama pensare a nomi per nuovi personaggi e luoghi nei suoi libri.

Ha confessato: 'Ho inventato i nomi delle Case sul retro di una borsa da malato di aeroplano. Questo è vero. Amo inventare nomi, ma colleziono anche nomi insoliti in modo da poter sfogliare il mio taccuino e sceglierne uno che si adatti a un nuovo personaggio.'

2. Helena Bonham Carter ha conservato un insolito souvenir di Bellatrix

Helena Bonham Carter a Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2 - Premiere mondiale del film

Helena Bonham Carter ha conservato un insolito souvenir di Harry Potter! (credito: immagini Getty)(Credito immagine: Getty Images)

Helena Bonham Carter, che ha interpretato Bellatrix nei film di Harry Potter, ha ammesso Intrattenimento settimanale che ha mantenuto i denti del suo personaggio dopo la fine delle riprese... 😬

'Ho amato i miei denti finti, li ho tenuti perché non si adattano a nessun altro. Li tengo in una cosa di plastica blu in bagno e li tiro fuori quando mi manca!'

3. La cicatrice del fulmine di Harry è stata applicata più di 5000 volte!

Nel corso di otto film, Daniel Radcliffe ha attraversato circa 160 paia di occhiali di Harry, circa 60-70 bacchette e, naturalmente, la sua cicatrice da fulmine doveva essere applicata ogni giorno per le riprese.

Nei primi due film, è stato dipinto direttamente sul viso di Daniel. Nel terzo film, tuttavia, il reparto trucco ha utilizzato una colla speciale per incollarlo. In totale la cicatrice è stata applicata 5.800 volte, non solo su Daniel, ma anche su tutte le controfigure.

4. Arthur Weasley doveva morire nel quinto libro

JK La Rowling ha ammesso che quando ha pianificato per la prima volta i libri, il padre di Ron non ce l'ha fatta dopo il feroce attacco del serpente mortale Nagini 🐍, in Ordine della Fenice .

Ma, quando l'autore si è reso conto che non c'erano abbastanza buone figure paterne nel libro, ha deciso di lasciare vivere Arthur, dopotutto!

5. Emma Watson ha avuto otto audizioni per il ruolo di Hermione

JK Rowling, Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint

Emma Watson ha fatto la sua prima audizione per Hermione nella palestra della sua scuola (Foto: Getty)

Non solo Emma Watson ha dovuto fare un numero enorme di audizioni per il suo ruolo di Hermione, ma ha anche fatto la sua prima audizione per la parte nella palestra della sua scuola!

Rupert Grint aveva un approccio molto diverso all'audizione... ha scoperto che si poteva fare un'audizione inviando un video a BBC Children's Giro di notizie show televisivo, e così ha inviato un video di se stesso mentre rappava sul motivo per cui voleva interpretare Ron.

6. L'attrice che interpretava Mirtilla Malcontenta era molto più grande nella vita reale

Shirley Henderson

L'attrice di Harry Potter Shirley Henderson (Credit: Mike Marsland/WireImage)(Credito immagine: Mike Marsland/WireImage)

L'attrice che interpretava il fantasma infestante del gabinetto, Myrtle, aveva in realtà 37 anni quando sono stati girati i film. Shirley Henderson - che interpretava lo spettro della 14enne - ha detto alla BBC era molto più difficile interpretare un fantasma che un essere umano.

'A causa di tutte le cose tecniche coinvolte, è stato molto più difficile. Ho dovuto essere legato a un'imbracatura in modo da sembrare come se stessi volando. È fisicamente molto faticoso e richiede molta concentrazione.'

7. JK Rowling ha tenuto segreto il destino di Harry fino alla fine

JK La Rowling era così determinata che nessuno avrebbe scoperto cosa fosse successo a Harry alla fine dell'ultimo libro che non disse nemmeno a suo marito cosa era successo. Dopo che la Rowling ha visto Daniel sul palco colpito equus le ha chiesto a bruciapelo se il suo personaggio sarebbe morto, a cui ha ammesso di avere una scena di morte. Ma quando suo marito le ha chiesto cosa avesse detto a Daniel, lei si è rifiutata di dirgli qualcosa. Ha tenuto segreto a tutti il ​​destino finale di Harry, fino alla fine.

Articoli Interessanti