By Erin Holloway

Recensione 'Attività paranormali: parenti prossimi': Il paese degli Amish non è così spaventoso

Il nostro verdetto

'Attività paranormale: Next Of Kin' migliora la cinematografia ma sacrifica le paure nella fredda ma travolgente continuazione di quest'anno.

Per

  • 📹 La tecnologia si rinnova
  • 📹 Va in una nuova direzione
  • 📹 Orrore facilmente accessibile

Contro

  • 📹 Manca di paure
  • 📹 Non sembra appartenere al franchise
  • 📹 Deludente

Il regista William Eubank Attività paranormale: parente prossimo potrebbe essere stato il film horror più atteso dell'anno da questo critico. Adoro i found footage, adoro il franchise e adoro tutto ciò che il trailer ha anticipato nella sua atmosfera invernale da finto documentario Amish. Lo scrittore Christopher Landon guida la serie lungo un inaspettato sentiero sterrato, ma sfortunatamente, Attività paranormale: parente prossimo non impara nulla dall'evoluzione di Attività paranormale film che ci siamo abituati a temere ogni pochi Halloween quando la telecamera si concentra su Toby.

Eubank introduce la cinematografia al rallentatore, droni e obiettivi ampiamente aggiornati come firma visiva. Eppure, non sembra davvero un Attività paranormale film al di fuori dell'uso principale del metraggio trovato.



Emily Bader interpreta una discendente Amish, Margot, caduta davanti alla porta di un ospedale durante l'infanzia. Margot entra in contatto con il suo parente Samuel (Henry Ayres-Brown), che permette a lei, Chris (Roland Buck III) e al tecnico del suono Dale (Dan Lippert) di entrare nel remoto terreno agricolo della sua famiglia per girare un documentario sul primo incontro. Il patriarca Jacob (Tom Nowicki) consente agli estranei con telecamere nel suo dominio nonostante le regole tipiche contro tali atti, e tutto sembra rustico ma regolare. Poi ne consegue la follia quando la congregazione di Giacobbe si rivela e gli orrori rituali iniziano a manifestarsi. Questo è il lungo e il corto delle cose, tutto nel nome di un nuovo demone di nome Asmodeus.

Quando dico Attività paranormale: parente prossimo non si sente come un Attività paranormale film, voglio dire che le paure non sono così frequenti. Il mio più grande complimento per l'intero franchise è il modo in cui, anche nel peggiore dei casi, i registi possono accentuare l'intimità della paura che hai in faccia. Mi piacerebbe dire lo stesso Attività paranormale: parente prossimo , ma non è vero. L'uso da parte di Eubank della cinematografia acquatica claustrofobica e dei fotogrammi stretti Sott'acqua in questo caso non si presta a fondare paure di filmati, poiché ci sono poche paure che valgono molto di un grido. Asmodeus non è Toby, il che diventa evidente nel modo in cui Asmodeus fa affidamento sull'essere visto per terrorizzare: i marchi di fabbrica invisibili della casa stregata di Toby sono abbandonati e persi.

Landon ricorda i film di culto trovati come Il Sacramento e come l'orrore religioso [REG]2 , ma manca l'intensità. Quando le schede di testo leggono il 2 marzo e simili, ci prepariamo per le paure invasive e da incubo del franchise che prendano piede. Invece, Margot vaga per una scricchiolante fattoria degli Amish o per un fienile progettato in modo pericoloso senza molto trambusto. Non c'è niente di lontanamente traumatizzante come Katie in piedi sopra il letto Attività paranormale o la telecamera rotante della cucina Attività paranormali 3 , e il [REG]2 il confronto dovrebbe descrivere il tipo di paure che il film tenta di scatenare.

È più una creatura in avanti, ma anche in questo caso, manca la ferocia di simili del 2016 Blair Strega finale con i suoi personaggi in fuga e l'entità che insegue. È tutto così deludente in termini di orrore, poiché le raffiche di neve sfocano la telecamera e i tunnel sotterranei diventano un punto di esplorazione.

È così curioso perché Attività paranormale: parente prossimo sembra essere costantemente in lotta con le sue connessioni Attività paranormale , il che non avrebbe importanza se questo fosse il più grande difetto del film. L'implementazione del rallentatore da parte di Eubank durante atti di innocenza e violenza sembra buona e raffinata, ma perché esiste in un film found footage? La cinematografia è in contrasto con il suo concetto, poiché spunti musicali e svolazzi tecnologici distraggono da quella che dovrebbe essere la storia dell'orrore di Margot. Le riprese aeree dei droni che fanno sembrare le cime degli alberi uno schema caleidoscopico sono piuttosto impressionanti, ma non c'è alcuna spiegazione sul perché o come tali ritratti vengano modificati nel film che stiamo guardando (se siamo investiti nel pacchetto di filmati trovati). L'eccitazione che si verifica è sicuramente competente e gli artisti vendono i loro momenti salienti, dal sollievo comico di Dale mentre prova l'abbigliamento Amish al panico di Margot l'unica volta che il suo demone viene chiamato; è solo purtroppo minimo.

Attività paranormale: parente prossimo potrebbe essere descritto come un film trovato che odia se stesso, ed è un peccato. William Eubank porta un certo pizazz che non si adatta perfettamente al franchise, poiché sembra più cinematografico di quanto dovrebbe. Le sue paure sono utili nella migliore delle ipotesi e poco entusiaste nella peggiore – qualcosa che non credo di aver mai scritto su un Attività paranormale film.

Non fraintendermi, Christopher Landon fornisce una narrativa più solida di Attività paranormali 4 e Attività paranormali: la dimensione fantasma e come tale va valutato. Mi rimane solo la sensazione di non avere niente a che fare con un Attività paranormale film che certamente non soddisfa gli spiriti di Halloween che gli spettatori sperano di cercare in questo fine settimana di vacanza.

Attività paranormale: parente prossimo è ora disponibile per lo streaming in esclusiva Paramount Plus .