By Erin Holloway

'The Mosquito Coast' 1.03 Recensione: Il punto di non ritorno

Il nostro verdetto

I problemi dei primi due episodi sono ulteriormente ingranditi durante questo viaggio attraverso un terreno pericoloso.

Per

  • 🦋Sembra incredibile e cattura il terreno in movimento.
  • 🦋Scene tese.
  • 🦋Prestazioni forti (nonostante alcuni dei punti più frustranti della trama).
  • 🦋Dina si libera dal fastidioso tropo adolescenziale.

Contro

  • 🦋L'arroganza di Allie unita alle sue molte scelte sbagliate.
  • 🦋Le domande senza risposta si stanno accumulando.
  • 🦋Charlie prende il titolo di adolescente fastidioso.
  • 🦋La mancanza di cappelli indossati in questo episodio.

Questo post contiene dettagli spoiler per La costa delle zanzare .
Dai un'occhiata al nostro
ultima recensione qui .

Tuo padre non ha mai fatto del male a nessuno, ok, è un'affermazione fatta da Margot Fox (Melissa George) quando sua figlia Dina (Logan Polish) le chiede ripetutamente cosa ha fatto suo padre per costringerli a prendere il percorso estremo su cui si trovano attualmente. Il terzo episodio di La costa delle zanzare non è disposto a dare a Dina o al pubblico una risposta su questo particolare mistero, ma considerando la paranoia di Allie (Justin Theroux) unita alle sue capacità tecnologiche, il thriller del 1998 Nemico dello Stato mi viene in mente quando si tratta di possibili crimini che Allie ha commesso, o almeno perché la NSA è determinata a raggiungerlo.



Il suggerimento che Allie non abbia fatto del male a nessuno è anche un tratto considerando la scena finale del secondo episodio. Certo, Allie non ha premuto il grilletto, ma sono le sue azioni che hanno portato Juan (Tommy Martinez) e Chuy (Scotty Tovar) a essere in quella macchina in primo luogo. Se non li avesse convinti a rimuovere i loro monitor alla caviglia, starebbero ancora lavorando in una discarica a riparare vecchie auto. Invece, Juan è morto (insieme a diversi ragazzi razzisti che pattugliano il confine) e Chuy non ha altra scelta che rimanere con la famiglia Fox, altrimenti morirà nel deserto o verrà arrestato per omicidio. Le probabilità di sopravvivenza anche se li guida attraverso il confine non sono grandi nemmeno perché ci sono altri coyote da considerare, il terreno mortale, una grave mancanza d'acqua e chiunque lo stia aspettando a casa. La gente lo vuole morto in Messico, ma non ha molta scelta su dove rivolgersi. Sei quello che è successo, Chuy sputa ad Allie in spagnolo e non si può discutere con questa logica. Affinché Allie possa ferire qualcuno, non ha bisogno di usare un'arma, ma piuttosto il suo fascino e privilegio sono risorse pericolose. L'arroganza è il suo strumento di distruzione e mentre Margot può negare la sua malvagità, dal punto di vista di Chuy (e del pubblico), Allie è la radice di questo terribile scenario.

Justin Theroux in La costa della zanzara

(Credito immagine: Apple TV+)

Le migliori offerte di Apple TV+ di oggi Apple TV+ Apple TV+ - Mensile $ 4,99/mese Visualizzazione

Durante questo episodio, il patriarca Fox fa scelte più sbalorditive, inclusa la scelta della strada più pericolosa. Certo, è molto più veloce ma sono anche quasi colti alla sprovvista in diverse occasioni. In primo luogo, vuole attraversare il sito di prova militare, in cui i soldati si addestrano per il combattimento in Medio Oriente mentre si trovano sul suolo nazionale. Questa è la cosa più strana, commenta Dina su questa configurazione. Naturalmente, un elicottero vola sopra di loro e l'infelice gruppo si nasconde in uno degli edifici improvvisati per le esercitazioni al bersaglio. Qui trovano il cadavere sconosciuto di qualcuno che stava cercando di arrivare in America e l'umore diventa ancora più cupo. Allie usa questo momento per tenere una lezione sull'importanza di rimanere idratati poiché è una cosa terribile morire con l'acqua ancora nella fiaschetta. I suoi modi di rovistare sono motivati ​​dall'autoconservazione, eppure, non posso fare a meno di infastidirmi dal modo in cui spiega questo consiglio di sopravvivenza a sua moglie. Un piccolo dettaglio del costume indica anche un problema che ho con Allie in Everybody Knows This Is Nowhere. È l'unica persona che indossa costantemente un cappello e, considerando le condizioni meteorologiche, potrebbe essere una scelta mirata che sia protetto quando nessun altro lo è. In alternativa, questa potrebbe essere una svista poiché a volte Margot ha una sciarpa sulla testa e suo figlio Charlie (Gabriel Bateman) sfoggia un berretto durante la scorciatoia in montagna. Ad ogni modo, per una famiglia così brava a creare dispositivi utili, non sono così abili nel proteggersi dal sole.

Il deserto è pieno di ricordi che la morte è una conseguenza molto reale del viaggio attraverso questa regione. Storie cautelative sono disseminate lungo questo percorso ed è sorprendente che la famiglia di Allie non sia più arrabbiata con lui per averli messi in questo pasticcio. È meglio riservare energia che combattere, ma Chuy usa il suo tempo per seminare dubbi che prendono di mira Dina e Margot: nel secondo episodio si sono legati a un record di Morrisey. Cerca di scoprire perché sono in fuga, motivo per cui Margot in seguito sottolinea che non ha ferito nessuno. Forse è lei che ha fatto qualcosa di violento? Non sappiamo molto della sua storia al di là della leggendaria storia d'amore che ci legava, dei suoi genitori separati e del fatto che lei è in grado di irrompere in una cassaforte. Questa non è una moglie protetta che segue ciecamente il marito, ma una donna che ha visto (o fatto) ciò che ritiene necessario per sopravvivere. Chuy vuole che lei prenda i bambini e torni a casa perché pensa che Allie sarà la tua fine. Sono tutti in una situazione terribile, ma ha senso che Chuy sfrutti questa opportunità per scoprire se può usare Allie come leva quando torna a casa. Deve dei soldi ad alcune persone cattive e mentre Allie è la causa della sua situazione attuale, queste domande di indagine suggeriscono che sta cercando una soluzione alla sua situazione. Fortunatamente per Allie, lo spettacolo non è disposto a divulgare ciò che ha fatto, e quindi Chuy non ha nulla su cui basarsi se non l'ipotesi di Dina che il governo sia coinvolto.

La costa delle zanzare Episodio 3

(Credito immagine: Apple TV+)

Quello che sappiamo finora di Allie è che si scaglia contro l'America, ma è più vicino al sistema che disprezza di quanto non si renda conto. Il saccheggio potrebbe essere ragionevole per la sopravvivenza, ma non ha alcun riguardo per le usanze che commemorano i morti. Infastidisce Chuy riguardo alla scorciatoia per la montagna e non ascolta nemmeno quando gli viene detto di non prendere dai molteplici cadaveri in cui si imbattono. A differenza della persona che hanno trovato nel sito dei test militari, questi corpi sono qui da molto tempo e i loro resti colpiti dalle intemperie sono ancora in possesso della maggior parte delle loro cose. L'immagine inquietante unita al totale disprezzo non fa alcun favore alla famiglia Fox quando si tratta di provare simpatia nei loro confronti. Allie non crede che sia sfortuna disturbarli o prendere cose, e Allie si sbaglia di grosso su questa valutazione. Quello che segue è probabilmente slegato da quelle azioni, ma è difficile non tracciare una linea tra le due. Inoltre, Charlie trova una pistola e mantiene segreta questa scoperta. Questa settimana Dina consegna la corona delle 'cattive decisioni adolescenti' al suo fratellino e non c'è modo che questa pistola rimanga nascosta a lungo. Un'arma è utile considerando quanto sia precaria questa situazione, probabilmente non nelle mani del bambino estremamente protetto.

La suddetta sfortuna torna a morderli, letteralmente, quando un gruppo di coyote e il loro carico umano attraversano questa sezione della montagna. La famiglia Fox e Chuy riescono a nascondersi in tempo, ma la candela accesa da Chuy in memoria dei morti indica la loro presenza. Questo è un altro episodio caratterizzato da un simbolismo animale più pesante (tante farfalle!) e un serpente lancia una chiave inglese nelle opere. Chuy protegge Charlie e viene morso durante il processo, il che sembra una penitenza per il furto del cadavere. Allie manca di buone maniere al capezzale, insistendo che la loro riluttante guida deve fare quella telefonata altrimenti moriranno tutti. Non ha torto, ma è piuttosto irritante e il fascino di Allie dei primi due episodi non può compensare questa situazione. L'arroganza che ha mostrato per tutto il tempo è stata un problema, ma ora è davvero lo stronzo americano che detesta.

Quando arrivano al faro, Chuy è sul punto di svenire e chiama prima di crollare. È in questa sequenza che ho ottenuto il Nemico dello Stato l'atmosfera di Allie, mentre collega il cellulare di Chuy al rudimentale segnale di emergenza. La famiglia modella anche una barella con i sondaggi della torre e i materiali che hanno. Come per il resto dell'episodio, la fotografia di Guillermo Garza è sbalorditiva e, nonostante tutti gli altri difetti, non puoi criticare quanto sia incredibile La costa delle zanzare sembra. Purtroppo, è necessario più di panorami impressionanti e il dialogo cerca di fare un po' di lavoro pesante riguardo alle motivazioni di Allie. Metti un ragazzo per bene in una brutta situazione, il ragazzo per bene sarà un ragazzo pericoloso, Margot racconta a suo marito di Chuy ma questo vale anche per Allie. Mentre ci avviciniamo a metà strada, sono necessarie risposte e ora sono in Messico, si spera che la Volpe ci mostrerà perché dovremmo fare il tifo per loro.