By Erin Holloway

'Lioness: The Nicola Adams Story': la campionessa olimpica di pugilato Nicola nel nuovo documentario sulla sua vita straordinaria

Primo video

'La leonessa: la storia di Nicola Adams' di Prime Video rivela le ispirazioni di vita di Nicola. (Credito immagine: Getty)

La straordinaria vita di Nicola Adams è presente in Prime Video Leonessa: la storia di Nicola Adams . Segue la sua educazione a Leeds per diventare una campionessa olimpica di boxe nel 2012 e 2016, poi la personalità dei media che è oggi, incluso il fatto di far parte della prima coppia LGBTQ+ su Vieni a ballare rigorosamente nel 2020 .

Il film biografico senza esclusione di colpi, che prende il nome dal soprannome di Nicola, 'Leonessa', sta arrivando su Prime Video e Nicola è stato coinvolto in ogni fase del processo.



Martin Backlund, Head of Content per UK Prime Video ha dichiarato: 'Nicola è una pioniera e la sua storia ispirerà il pubblico di ogni provenienza. Leonessa: la storia di Nicola Adams esamina la vita di Nicola trascorsa combattendo agguerriti concorrenti, pregiudizi e avversità e la sua determinazione a non arrendersi mai. Non potremmo essere più felici di condividere la sua storia, la sua smisurata resilienza e ottimismo, con i clienti di Amazon Prime Video.'

Quindi ecco tutto ciò che devi sapere sul documentario unico di Prime Video Leonessa: la storia di Nicola Adams e quello che ci ha rivelato Nicola in un'intervista molto schietta...

Nicola è tornato sul ring durante le riprese del documentario.

Nicola Adams è tornato sul ring durante le riprese del documentario.(Credito immagine: Kane Chattey)

Qualsiasi domanda? Nicola Adams ci ha parlato in un recente evento di lancio.

Qualsiasi domanda? Nicola Adams ci ha parlato in un recente evento di lancio.(Credito immagine: Amazon Prime Video)

Data di uscita di 'Lioness: The Nicola Adams Story' di Prime Video

Il documentario unico Leonessa: la storia di Nicola Adams viene rilasciato in tutto il mondo su Prime Video venerdì 12 novembre 2021.

C'è un trailer per 'Lioness: The Nicola Adams Story'?

Sì, ora c'è un trailer per Leonessa: la storia di Nicola Adams , che mostra cosa possiamo aspettarci di imparare sulla vita della pugile campionessa olimpica Nicola Adams e sulle lotte che ha dovuto affrontare per arrivarci.

Chi è la 'leonessa' Nicola Adams?

Ora in pensione dallo sport, Nicola ha vinto l'oro a Londra 2012, la prima volta che alle donne è stato permesso di competere nella boxe ai Giochi Olimpici, e poi ha fatto lo stesso a Rio quattro anni dopo. È diventata anche la prima persona apertamente LGBT a vincere un oro olimpico di pugilato. L'anno scorso, è entrata a far parte della prima coppia omosessuale in Strictly Come Dancing con la ballerina Katya Jones e anche lei e la sua partner Ella Baig sono potenti sostenitrici della comunità LGBTQ+.

Nicola Adams ci ha detto: 'Sapevo che la mia storia avrebbe ispirato qualcuno. Quando ero più giovane, ho deciso di tenere il filmato del mio primo combattimento lontano dai media perché sapevo che un giorno l'avrei inserito in un film... le riprese sembravano una terapia, stavo rivivendo la mia infanzia e tutto ciò che è servito per prendermi dove sono. Spero che quando le persone guarderanno questo, si sentano ispirate e incoraggiate a perseguire i propri sogni, dato che hai solo una vita. Sono passato dal rompermi la schiena alla vittoria di una medaglia d'oro alle Olimpiadi del 2012, il tutto nell'arco di due anni.

Nicola Adams vince l

Nicola Adams ha vinto l'oro olimpico di pugilato a Londra 2012.(Credito immagine: Getty)

Nicola rivela di cosa tratta 'La leonessa: la storia di Nicola Adams'.

Leonessa: la storia di Nicola Adams illustra la dura educazione di Nicola a Leeds, nel Regno Unito, e il momento in cui ha combattuto (e vinto) il suo primo incontro all'età di 13 anni per diventare una campionessa olimpica di boxe, nonché una figura sportiva LGBT particolarmente rara. Il film vedrà anche la protagonista Nicola stessa che offre una visione unica e intima dei suoi successi e delle sue lotte dentro e fuori dal pugilato.

Nicola Adams ci ha detto: 'Volevo ispirare la prossima generazione e farle credere in se stesse. Venivo da una proprietà comunale a Leeds, da una famiglia con un solo genitore. Voglio mostrare ai bambini che possono ottenere qualsiasi cosa se lavorano sodo e che nulla è impossibile. Vivi solo una volta, quindi fai il primo passo e fallo. Non lasciare che nulla ti trattenga.

'Pensavo che sarebbe stato facile aprirsi davanti alla telecamera, ma poi, quando ho iniziato a parlare di tutto, mi sono venute in mente tutte le emozioni e i vecchi ricordi di cui mi ero dimenticato. Stai rivivendo tutto ciò che hai passato per arrivare dove sei oggi. È stato come affrontare una terapia.

'Crescere con la mia famiglia e anche avere il mio infortunio alla schiena [Nicola si è rotto una vertebra nel 2009 dopo essere caduto dalle scale]. È stato il punto più difficile della mia carriera. Sono stata costretta a letto per tre mesi. Tutto quello che puoi fare è sdraiarti lì ed è stato difficile, fisicamente e mentalmente.

'La boxe mi ha dato la possibilità di viaggiare per il mondo, vedere luoghi e culture diverse. Mi ha aperto gli occhi e ha aperto nuove porte. Ma le cose avrebbero potuto essere davvero diverse, soprattutto dove sono cresciuto. Avrei potuto essere coinvolto in un crimine. Ero felice quando ho scoperto la boxe, ma sento di avere la determinazione e la spinta che qualunque cosa avessi fatto, avrei voluto essere il migliore. ci sarei comunque riuscito. Il mio mantra è: 'Dimmi che non posso, ed è per questo che lo farò!

'Le Olimpiadi di Londra 2012 sono state il mio risultato più orgoglioso. Vincere una medaglia d'oro e creare la storia nel tuo paese d'origine, è qualcosa che ogni atleta sogna. Era irreale.'

Nicola Adams ispira i bambini durante la realizzazione di questo documentario.

Nicola Adams ispira i bambini durante la realizzazione di questo documentario.(Credito immagine: Nina Farooqi)

'Leonessa' Nicola in lotta per la gloria olimpica.(Credito immagine: Getty)

Nicola Adams rivela le sue ambizioni da star del cinema e parla Strictly...

Nicola Adams ci ha detto: 'La mia carriera di attore è la prossima per me! Ci sto lavorando ora e mi sto allenando. La recitazione è sempre stata una delle mie passioni insieme alla boxe, ma quando ho vinto la medaglia d'oro olimpica, la boxe ha preso il sopravvento. Ora che sono in pensione, posso concentrarmi sulla recitazione. Sono entusiasta del futuro e di essere in grado di spingere i miei confini e sperimentare cose nuove. Mi piacerebbe essere un eroe d'azione e fare acrobazie! Adoro i film Marvel e mi piacerebbe essere in [Prime Video fantasy drama] Dei americani . I personaggi sembrano normali esseri umani ma hanno poteri speciali. È davvero bello e ben fatto.

'Non ho davvero continuato a ballare, sono stato troppo occupato! Ma ne ho visti un po' Rigorosamente . Johannes Radebe e John White con i loro balli dei Pirati dei Caraibi sono stati fantastici!'

Nicola e la sua compagna Ella Baig.

Nicola e la sua compagna Ella Baig.(Credito immagine: Amazon Prime Video)

Rigorosamente 2020... Nicola ha collaborato con Katya Jones.

Rigorosamente 2020... Nicola ha collaborato con Katya Jones.(Credito immagine: BBC)

Articoli Interessanti