By Erin Holloway

La star di Line of Duty esclude questo sospetto chiave 'H' - ma ha ragione?!

Linea di condotta

(Credito immagine: ITV)

Dobbiamo sapere!

Line of Duty è una di quelle serie che ci tiene tutti agganciati dall'inizio alla fine, lasciandoci tutti alla disperata ricerca di un'altra puntata.



Mentre ciascuna delle cinque stagioni del dramma poliziesco della BBC ha l'abitudine di concludere diverse trame importanti entro la fine della serie, il programma ci lascia sempre desiderare di più con la sua trama in corso.

Tra il chiedersi se i poliziotti 'sporchi' verranno catturati, la speranza che coloro che hanno subito un torto ottengano giustizia e la preoccupazione per i nostri preferiti dell'AC-12, c'è sempre un motivo per sintonizzarci sulla prossima serie.

E una trama che ci ha attanagliati tutti per alcune serie ora è il mistero del traditore detective senior della polizia H.

Abbiamo appreso della figura per la prima volta nella serie 4, quando è stato mostrato un video del doppio gioco dell'ufficiale AC-12 D.I. La dichiarazione di morte di Matthew 'Dot' Cottan (interpretato da Craig Parkinson).

Quando la DS Kate Fleming (interpretata da Vicky McClure) gli ha chiesto di battere le palpebre due volte per la prima lettera del nome dell'ufficiale di polizia per cui aveva lavorato, Dot ha sbattuto le palpebre quando è arrivata alla lettera H.

Tuttavia, alla fine della quinta stagione, è stato suggerito che forse potrebbe esserci più di una 'H, dopo che il DS Steve Arnott (interpretato da Martin Compston), ha scoperto il messaggio in codice Morse che Dot ha comunicato con le sue mani durante il suo dichiarazione di morte.

Tocca tocca tocca tocca. Tocca tocca tocca tocca, dice Kate. È il codice Morse. Punto punto punto punto.

ALTRO: La BBC pubblica le prime immagini mentre iniziano le riprese della serie 6 di Line of Duty

La lettera H in codice Morse è di quattro punti, aggiunge Steve. 'H' non è un'iniziale, è un indizio. Quattro punti. Quattro caddie. Quattro agenti di polizia in combutta con la criminalità organizzata.

Kate ha poi indicato tre alti ufficiali di polizia che avevano già scoperto, suggerendo che ci dovrebbe essere un altro che potrebbe prendere il potere.

E ora una delle star dello show ha parlato di chi pensa che H possa (o meno) essere.

L'attore Daniel Mays, che ha interpretato il sergente Danny Waldron nella terza serie, ha spiegato se pensa che la figura misteriosa possa essere il sovrintendente del capo dell'AC-12 Ted Hastings.

'Non credo che sia Hastings', ha detto a Digital Spy. 'Hanno già fatto penzolare quella carota e ho pensato che non potesse essere Adrian Dunbar. Ma non puoi mai indovinare Jed Mercurio [il creatore e scrittore dello show]. Non ne ho idea.'

Speriamo di non dover aspettare troppo a lungo per scoprirlo!

Articoli Interessanti