By Erin Holloway

'Inside Dubai: Playground Of The Rich': data di uscita, trailer, chi apparirà, guida all'episodio e tutto ciò che devi sapere

'Inside Dubai: Playground of the Rich' su BBC2 offrirà agli spettatori una visione affascinante della mega-ricca località costiera del Medio Oriente. (Credito immagine: Getty)

In Dentro Dubai: parco giochi dei ricchi , cerca mega palazzi, auto lampo e cieli azzurri infiniti. Tutti sono all'ordine del giorno nella nuova serie di documentari in tre parti della BBC2 sui super ricchi nella località mediorientale di Dubai.

Circa 50 anni fa, questa meta di vacanza preferita che si trova negli Emirati Arabi Uniti (EAU), era solo un sonnolento porto di pescatori sulle rive del Golfo Persico. Dagli anni '60, però, la popolazione si è moltiplicata 80 volte e Dubai conta oggi 52.000 milionari e miliardari tra i suoi 3,3 milioni di abitanti.



Questa nuovissima serie, narrata da ex Hollyoaks star Will Mellor, segue gli affascinanti locali, espatriati e turisti di Dubai e le persone che li servono. Quindi ecco tutto ciò che devi sapere Dentro Dubai: parco giochi dei ricchi su BBC2 questo gennaio...

Data di messa in onda di 'Inside Dubai: Playground of the Rich'.

Dentro Dubai: parco giochi dei ricchi inizierà su BBC2 lunedì 3 gennaio 2022 alle 21 (per il Galles alle 22). La serie in tre parti viene quindi trasmessa settimanalmente, con ogni episodio in seguito trasmesso in streaming su BBCiPlayer. Non conosciamo ancora una data di rilascio mondiale, ma aggiorneremo se lo sentiremo.

C'è un trailer per 'Inside Dubai: Playground of the Rich'?

Sì, la BBC ha rilasciato un trailer per Dentro Dubai: parco giochi dei ricchi . Dai un'occhiata qui sotto...

'Inside Dubai: Playground Of The Rich' — la nostra guida all'episodio 1

Il primo episodio di Dentro Dubai: parco giochi dei ricchi lunedì 3 gennaio segue tutti i tipi di mega-ricchi che sono diventati grandi nel resort, tra cui l'adolescente più ricco di Dubai, che possiede una flotta di supercar, e la fashionista svizzera Sonya, il cui guardaroba da solo vale 4 milioni di sterline.

'Potrei parlare delle mie scarpe e delle mie borse per ore!' dice Sonya che vive sulle colline di Dubai, dove le case costano fino a 20 milioni di sterline e il cui guardaroba da solo vale ben 4 milioni di sterline. «Odio tutto ciò che è falso. Se non puoi permetterti la cosa reale, è meglio che non la compri affatto.'

Nel frattempo, l'espatriata britannica Gaynor, che vive in una gated community ultra-privata nella scintillante metropoli con suo marito, due bambini e il loro personale filippino. C'è qualcosa che ispira timore reverenziale e un po' nauseante nello stile di vita eccessivo di Dubai, tuttavia, soprattutto quando apprendiamo come il personale domestico immigrato viene pagato solo £ 300 al mese. Circa il 95% di tutti i bambini a Dubai sono accuditi da una tata, inclusa la figlia di quattro anni di Gaynor, Jeannie.

'Non avrei un altro figlio se non potessi avere una tata!' rivela Gaynor. “Il nostro staff vive con noi. Vogliono lavorare per aiutare le loro famiglie a casa nelle Filippine, quindi è un buon accordo.'

Il primo episodio incontra anche Abu Sabah, un espatriato indiano che è uno dei 52.000 milionari di Dubai. Di recente ha raggiunto il suo obiettivo finale è diventato l'uomo più discusso nella città costiera, dopo essersi comprato la targa più costosa del mondo per ben 6,8 milioni di sterline!

'È una targa di Dubai a una cifra', rivela Abu. 'L'auto vale $ 800.000 dollari (£ 600.000) ma la targa è di $ 9 milioni (£ 6,8 milioni). Mi sento orgoglioso di me stesso!'

Inside Dubai: Playground Of The Rich presenta Abu Sabah.

'Inside Dubai: Playground Of The Rich' presenta Abu Sabah la cui targa dell'auto gli è costata ben 6,8 milioni di sterline.(Credito immagine: BBC)

'Inside Dubai: Playground Of The Rich' — la nostra guida all'episodio 2

Episodio 2 di Dentro Dubai: parco giochi dei ricchi lunedì 10 gennaio 2022 (21:00 BBC2) incontra alcuni aspiranti britannici che hanno deciso di vivere e lavorare a Dubai e mostrerà come le persone attratte da Dubai sono cambiate nel corso dei suoi brevi 50 anni di storia fino a gli influencer e i vlogger che si riversano lì oggi.

La città era sotto il protettorato del governo britannico fino agli anni '70 e ottenne l'indipendenza solo nel 1971. All'epoca era un umile villaggio di pescatori che ospitava una piccola comunità di espatriati britannici che si erano trasferiti lì da altre colonie britanniche. Ma quando i grattacieli sono emersi dalla sabbia del deserto negli anni '70 e '80, i lavori sono seguiti, attirando migliaia di persone dal Regno Unito. E nel 2002 le leggi sono state modificate per consentire agli espatriati di acquistare proprietà, provocando un afflusso di inglesi attratti da case lussuose e uno stile di vita all'altezza.

La socialite britannica ed ex star della televisione, Caroline Stanbury, 45 anni, è una delle imprenditrici e influencer di maggior successo di Dubai. Questo episodio incontra il suo a bordo piscina, con il suo attuale marito, Sergio Carrillo, 27 anni, ex calciatore del Real Madrid. Influencer come Caroline possono guadagnare fino a £ 5000 da una singola foto in un luogo affascinante pubblicato sui social media. Adora il fatto che mentre nel Regno Unito i super ricchi nascondono la loro ricchezza, a Dubai si divertono a sfoggiarla.

Poi c'è Geordie, 47 anni, Mark che è venuto per una pausa al sole dopo aver lasciato il lavoro accatastando scaffali in un supermercato a Newcastle. Sta testando su strada lo stile di vita di Dubai e trova che gli si addice bene. Un'offerta di lavoro inaspettata, che gestisce una catena di 12 negozi di musica, con uno stipendio di £ 80.000 esentasse, lo pone di fronte a una decisione difficile. I suoi tre figli vivono a Newcastle con la loro mamma. Scambia una vita nel Regno Unito con poche prospettive ma con i suoi figli in fondo alla strada, per una vita affascinante nella Marina di Dubai?

Il magnate della proprietà Paul Christodoulou ha smesso di gestire discoteche nell'Essex quando è uscito a Dubai nel 2005 e ha preso una villa a The Palm, che ora vale ben 2,3 milioni di sterline. Dopo aver superato l'incidente del 2008 e le sue conseguenze, la sua agenzia immobiliare, Aqua, ora impiega 130 agenti multinazionali solo su commissione. Possono guadagnare fino a £ 20.000 per ogni milione di sterline di proprietà che vendono e incontriamo l'ultima protetta di Paul - Nadia, nata in Messico - che ha lavorato per Paul per quattro mesi ma non ha ancora guadagnato un solo centesimo di commissione. Questo episodio la segue mentre cerca di mettere piede sulla scala. Come può iniziare a competere con Dan, i cui rapporti con ricchi investitori sono leggendari, o con Asif, il sedicente Re di Khalifa, chi vende solo appartamenti nell'iconico grattacielo Burj Khalifa?

L'interior designer di fama internazionale e pluripremiata, Palavi Dean, ha ottenuto il più grande lavoro della sua carriera, ridisegnando la sede del governo dello sceicco Mohamed, il monarca assoluto di Dubai. È nata in India da aspiranti genitori indiani, ma è cresciuta e ha studiato a Dubai. È una degli 1,6 milioni di indiani che vivono a Dubai, una delle più grandi comunità di espatriati della città. Sfidando il gusto prevalente per l'oro e il marmo sontuosi, Palavi preferisce un'estetica moderna e il legno bianco al marmo. Dopo che i suoi primi progetti sono stati respinti per essere immodesti - il suo tavolo del consiglio non è riuscito a nascondere le gambe dei delegati - riuscirà a conquistare il sovrano di Dubai e convincerlo a correre con i suoi nuovi materiali?

La Coppa del Mondo di Dubai è la corsa di cavalli più ricca del mondo con premi in denaro strabilianti. È un'idea personale dello sceicco Mohamed e di suo fratello. Ma mentre si avvicina il più grande evento del calendario sociale di Dubai, il fratello dello sceicco muore inaspettatamente. Seguiamo le ricadute mentre un certo numero di britannici viene lasciato a trasformare uno spettacolare evento finale in un memoriale per lo sceicco Hamdan più o meno durante la notte.

Le persone che appaiono in questo documentario vivono sontuosamente a Dubai. Ma c'è un prezzo da pagare per i vantaggi dello stile di vita da espatriato. Ci sono regole che devono seguire. Dubai è un paese musulmano con convenzioni rigorose su alcol, abbigliamento e comportamento in pubblico e gli espatriati devono rispettare le usanze e le regole locali a pena di multa, reclusione o espulsione.

'Inside Dubai: Playground Of The Rich' incontra super influencer e icone di stile super ricchi.(Credito immagine: BBC)

'Inside Dubai: Playground Of The Rich' — la nostra guida all'episodio 3

Episodio 3 di Dentro Dubai: parco giochi dei ricchi Lunedì 17 gennaio 2022 (21:00 BBC2) esamina il ritmo del cambiamento a Dubai che è mozzafiato. Mentre Dubai festeggia il suo 50° compleanno e guarda al futuro, ci chiediamo se riuscirà a mantenere il ritmo frenetico. E apprendiamo che lo sceicco prevede di più che raddoppiare il numero di turisti che visiteranno Dubai nei prossimi 20 anni, da poco meno di 20 a 50 metri, ma come si sta preparando la città per questo afflusso?

L'ex-pat britannica ed ex Miss Gran Bretagna, Amy Kitchingman, è venuta a Dubai per Capodanno nel 2010 e non se n'è mai andata. Ricorda di aver ricevuto un cartellino rosso al centro commerciale per aver indossato una gonna troppo corta – doveva andare a casa e cambiarla – ma negli ultimi tempi ha notato un rilassamento nelle regole. Ha fatto di Dubai la sua casa anche se la sua vita lavorativa è insicura e ha una serie di visti di lavoro temporanei. Deve lavorare per rimanere qui ed è una pressione poiché sempre più modelle più giovani si riversano nella città dei sogni. Questo aumenta la pressione sul suo ultimo servizio fotografico.

Questo episodio finale segue anche l'imprenditore del Liverpudlian Nightclub Chris Wright mentre apre un nuovo bar in un complesso in via di sviluppo di Beach Club. Ha trascorso 12 anni organizzando eventi a Ibiza, ma ha preso di mira Dubai come la prossima capitale mondiale delle feste. E sta beneficiando di un rilassamento nelle regole sull'alcol. Vietate agli Emirati, le bevande alcoliche erano in vendita ai turisti solo negli hotel e nei ristoranti autorizzati. Ma ora puoi festeggiare tutto il giorno nel suo nuovissimo bar, purché non diventi disordinato, dice Chris. Siamo con lui e il suo socio in affari, Jay, mentre pianificano il loro più grande evento, una festa segreta su un'isola appena al largo della costa.

La città deve anche soddisfare i 50.000 milionari e miliardari che chiamano Dubai casa. Massimo L'uomo del tartufo è un colorato personaggio italiano che si occupa di beni di lusso. Come Chris, sta guardando Dubai posizionarsi come capitale mondiale del cibo di lusso e conta già diversi sceicchi tra i suoi clienti. Come dice Massimo, sogno il tartufo, parlo tartufo, amo il tartufo, mangio il tartufo. Sono quasi un tartufo anch'io! Descrivendo i tartufi come 'Viagra italiano' e un afrodisiaco, ha una consegna che gli è costata oltre £ 27.000, ma se riesce a girarla e ottenere i suoi ordini in un solo giorno, intascherà £ 10.000. È tutto in una giornata di lavoro a Dubai.

E non sono solo gli umani a essere coccolati e trattati come dei re a Dubai. Bonnie compie due anni. È un'azienda di Yorkshire Terrier e toelettatura alla pecorina - Shampooch - non ha badato a spese per dare a Bonnie e ai suoi amici la festa di una vita completa di Pup Cakes, Doggie Lattes e altre delizie gourmet. E per fortuna i cani sono permesso di sporcarsi.

Il volo per Dubai durava otto ore con scalo in Kuwait. Ma le cose sono cambiate nel 1985 quando lo sceicco Mohamed ha acquistato due aerei di seconda mano dalla Pakistani Airlines per $ 10 milioni e ha lanciato la compagnia aerea che sarebbe diventata un nome familiare, Emirates. L'investimento ha dato i suoi frutti e Londra-Dubai è ora la rotta di volo più trafficata al mondo grazie alla posizione unica di Dubai tra l'est e l'ovest.

Dubai è una città con ambizioni illimitate. Non contenti dei loro progetti a terra, sono recentemente entrati nella corsa allo spazio e gli Emirati Arabi Uniti sono diventati la prima nazione araba a inviare un razzo nello spazio con la loro missione su Marte.

Tuttavia, non tutto va secondo i piani a Dubai. Tutti conoscono l'iconica Palm Jumeirah, la palma artificiale che ora ospita ville di lusso per un valore di tre miliardi di sterline. Ma poche persone sanno che 20 miglia lungo la costa c'è una seconda palma, due volte più grande, abbandonata e raramente menzionata: un inquietante promemoria di cosa succede se voli troppo vicino al sole. E The World Islands sono un altro dei progetti più discussi di Dubai - un arcipelago di isole creato dall'uomo che ricorda una mappa del mondo - e un'altra catastrofe su scala globale.

Josef, un finanziere svizzero ha investito così tanto in sei isole chiamate The Heart of Europe credendo che fossero semplicemente troppo grandi per fallire. E ancora ci sta versando soldi, creando bar di flamenco in 'Spagna', un locale di neve in 'Svezia' e strade con pioggia artificiale 365 giorni all'anno a ... sì, 'Londra'. Sono a buon punto i lavori per i 15 hotel a cinque stelle e le 150 ville e palazzi di lusso che Josef prevede di aprire tra pochi mesi.

In una delle sfide più difficili di Dubai, lo staff di una grande mostra d'arte spera di convincere il mondo che Dubai appartiene alla scena mondiale dell'arte insieme a artisti del calibro di Londra e Parigi. E l'amante dell'arte e investitore milionario, Charles, spera di trovare un dipinto da appendere accanto al suo Picasso originale sulle pareti della sua villa.

Dubai di giorno!

Dubai di giorno! La località costiera è un parco giochi per ricchi e famosi.(Credito immagine: BBC)

I migliori documentari della BBC

Articoli Interessanti