By Erin Holloway

Come guardare 'Star Trek: Discovery' online. Trasmettilo in streaming ovunque tu sia

Star Trek: Scoperta

Doug Jones nei panni di Saru e Sonequa Martin-Green nei panni di Burnham in 'Star Trek: Discovery' (Credito immagine: Michael Gibson/Paramount Plus)

Star Trek esiste nel nostro universo (e presumibilmente ovunque nel multiverso) da più di 50 anni. In quel periodo siamo cresciuti dai primi giorni del Capitano Kirk, Spock e Bones, a Picard, Riker e Data. L'eredità è sopravvissuta oltre La prossima generazione , con spin-off Deep Space Nine , Viaggiare e Impresa in TV e una serie parallela di film con un cast completamente nuovo.

E con Star Trek: Scoperta — i primi a vivere esclusivamente (più o meno) su un servizio di streaming dedicato e non sulla tradizionale televisione terrestre — abbiamo una prossima, prossima, prossima generazione di Trek. E potrebbe essere ancora il migliore.



Scoperta respinto dal proverbiale molo spaziale nel settembre 2017 e quello che allora era CBS All Access ma ora è Paramount Plus. Fin dal suo debutto, ha piantato saldamente la sua bandiera nell'universo non solo della fantascienza, ma nella televisione drammatica nel suo insieme.

Stagione 4 di Scoperta è attualmente in corso Ma vediamo cosa potresti esserti perso. Ci saranno alcuni spoiler necessari di seguito nelle sezioni della Stagione 1 e 2. Ma per ora sei al sicuro.

Come guardare 'Star Trek: Discovery' negli Stati Uniti

Paramount Plus è il servizio di streaming autonomo di ViacomCBS, un'enorme società di media che ospita tutti i tipi di contenuti. Ciò include la Paramount, e ciò significa il più grande Star Trek universo. È anche sede di altre esclusive come La buona battaglia , il riavvio di Jordan Peele di La zona del crepuscolo, così come una serie di altre nuove serie originali di Star Trek, tra cui Star Trek: Picard , Star Trek: Lower Decks e Star Trek: Prodigio .

Paramount Plus ha più piani per gli abbonati ma, non preoccuparti, puoi guardare Star Trek: Scoperta su entrambi. Il primo è un piano con pubblicità (prezzo standard $ 4,99 al mese) e l'altro è senza pubblicità ($ 9,99 al mese). Ci sono spesso offerte sugli abbonamenti, quindi controlla la nostra guida per trovare il migliori offerte di streaming in giro.

Le migliori offerte Paramount Plus di oggi Paramount Plus 1 anno - Pubblicità limitata $ 49,99/anno Visualizza affare in Sommo+ Paramount Plus 1 mese - Pubblicità limitata $ 4,99/mese Visualizza affare in Sommo+ Paramount Plus 1 mese - Senza pubblicità $ 9,99/mese Visualizza affare in Sommo+

Come guardare 'Star Trek: Discovery' nel Regno Unito e altro ancora

Nel Regno Unito, Austria, Francia, Germania, Italia, Spagna, Svizzera, Star Trek: Scoperta sta per partire Pluto TV — Il servizio di streaming gratuito supportato da pubblicità di Viacom. Le stagioni precedenti erano andate in onda Netflix ma Viacom avrebbe resistito Star Trek: Discovery stagione 4 fino al lancio di Paramount Plus in tutta Europa, nel 2022.

Una protesta dei fan ha messo fine a quei piani ed è ora gratuito per lo streaming in diretta, sul canale Sci-Fi di Pluto TV il venerdì, il sabato e la domenica alle 21:00, ora locale.

Ottenere impostato su Plutone TV è super facile. Il servizio è gratuito, non è nemmeno necessario registrarsi per usarlo ed è disponibile su un'ampia gamma di dispositivi.

Pluto TV ha più di 100 canali live tra cui scegliere con programmi che vanno da Dinastia delle papere, a Baywatch, il più infestato alle SCOMMESSE Tyler Perry Spettacoli. Un sacco di cose da guardare, quando non sei assorbito Star Trek .

Come guardare 'Star Trek: Discovery' ovunque

Al di fuori degli Stati Uniti e dell'Europa, Star Trek: Scoperta è disponibile su Netflix in 188 paesi. In Canada, è disponibile su CTV Sci-Fi Channel di Bell Media e sul servizio di streaming Crave.

Paramount Plus ha in programma di espandersi in regioni più internazionali nel 2022, quindi potrebbe finire presto dove sei, solo per tua informazione.

C'è un modo pratico per guardare i tuoi programmi TV preferiti ovunque ti trovi nel mondo: si chiama VPN. Ciò ti consente di aggirare le solite barriere digitali modificando il tuo indirizzo IP, il che significa che puoi guardare i tuoi programmi TV preferiti anche se sei lontano da casa.

Se sei in viaggio e lontano da casa ma vuoi comunque guardare Star Trek: Scoperta su Pluto TV, potresti scoprire che il contenuto è bloccato geograficamente. Tuttavia, scegli un server VPN con sede nel Regno Unito e riproduci i contenuti in streaming proprio come faresti a casa.

Il nostro preferito è ExpressVPN , che ti consente di modificare il tuo indirizzo IP su qualsiasi dispositivo su cui desideri guardare il tuo programma TV preferito. ExpressVPN è uno dei migliori in circolazione. Non solo perché è semplice e facile da usare, ma ha anche una grande sicurezza e, soprattutto, viene fornito con una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Questa è la VPN numero uno al mondo in questo momento e oltre a provarla gratuitamente per un mese, puoi iscriverti a un piano annuale e ottenere 3 mesi assolutamente gratuiti.

ExpressVPN è uno dei modi più semplici ed economici per guardare ciò che vuoi da qualsiasi luogo tu voglia guardarlo.

Ed è un ottimo modo per guardare Star Trek: Scoperta da qualsiasi parte del mondo.

'>VPN Express

ExpressVPN è uno dei modi più semplici ed economici per guardare ciò che vuoi da qualsiasi luogo tu voglia guardarlo.

Ed è un ottimo modo per guardare Star Trek: Scoperta da qualsiasi parte del mondo.

Visualizza affare

Star Trek: Discovery: il cast, la premessa e perché è un grosso problema

Andiamo al sodo. Questo è un bello spettacolo. Sì, probabilmente vorrai avere almeno un contesto minimo dell'universo di Trek, ma non è assolutamente necessario. Scoperta ha alcuni personaggi che conoscerai dalle altre serie, ma si tratta principalmente di nuovi.

A differenza di quasi tutte le altre serie Trek, Scoperta non si concentra sull'ufficiale in comando. Ciò offre una nuova prospettiva da cui raccontare la storia. E questo non vuol dire che il capitano sia poco coinvolto o che le storie raccontate siano accessorie e non altrettanto entusiasmanti. Tutto il contrario, in effetti. È semplicemente un modo nuovo e intrigante di raccontare la storia.

Scoperta avviene una decina di anni prima La serie originale , con il Capitano Kirk e la banda.

Stiamo seguendo il comandante Michael Burnham (Sonequa Martin-Green, da cui potresti ricordare Sasha Il morto che cammina ). Ovviamente non è vulcaniana, ma è stata cresciuta come tale da Sarek (James Frain) – sì, il padre di Spock – e sua moglie (e madre di Spock) Amanda Grayson (Mia Kirshner). Quindi sai già che sarà complicato: un essere umano cresciuto come un Vulcaniano e una sorella adottiva di Spock metà umano/metà vulcaniano. Intrigante.

C'è anche il capitano Philippa Georgiou (Michelle Yeoh), un nome interessante per un capitano molto cinese a bordo della USS Shenzou. Il suo primo ufficiale è Saru (Doug Jones, che conoscerai come l'uomo anfibio in La forma dell'acqua ), un Kelpiano e l'unico della sua specie nella Flotta Stellare.

Il cast si espande un po' da lì, ma lo analizzeremo un po' di più nelle sezioni della Stagione 1 e 2.

La premessa di base è questa: la USS Shenzou, con Burnham, Georgiou e Saru a bordo, si imbatte in un'anomalia che si rivela essere un'antica nave Klingon che sta facendo del suo meglio per nascondersi, ma è anche diventata un faro destinato a unire le case Klingon. Burnham uccide qualcuno e inizia accidentalmente una guerra. Molte persone muoiono e lei finisce per commettere un atto di ammutinamento sugli Shenzou prima di finire su Discovery.

Se c'è una critica importante di Scoperta come serie, è questo: C'è MOLTO in corso. Molti personaggi, molte specie e molte parti in movimento. Queste parti andranno e verranno. Si gireranno e si accenderanno l'uno sull'altro

Questa è la fine delle parti non spoiler. Ci tufferemo un po' più a fondo da qui e rovineremo le cose lungo la strada. Quindi, se non sei all'altezza, vai avanti e ottieni subito il tuo abbonamento CBS All Access e inizia a guardare. Se vuoi di più in forma scritta, tuttavia, continua a leggere.

Star Trek: Discovery Stagione 1 — Guerra per porre fine a tutte le guerre

Quel piccolo atto di ammutinamento commesso da Burnham a bordo della Shenzou? Avrebbe potuto benissimo salvare la nave e prevenire una guerra totale e salvare la vita del capitano Georgiou. Invece, ha reso Burnham la persona più odiata di tutta la Flotta Stellare

Ecco perché è interessante notare che, mentre è nel bel mezzo di un trasferimento in prigione non di routine (l'ammutinamento è ancora brutto, ovviamente), finisca a bordo della USS Discovery, grazie al capitano Gabriel Lorca (Jason Isaacs, con un terribile accento). È un brillante stratega e leader, ma si scontra con lo staff scientifico a bordo della sua nave. Vuole vincere la guerra, e gli scienziati vogliono fare la scienza a fondo per qualsiasi cosa segreta stiano facendo. Hanno bisogno dell'aiuto di Burnham, anche se non le diranno (all'inizio) cosa stanno facendo.

Si scopre che il grande segreto è un nuovo tipo di sistema di propulsione che non fa andare tanto più veloce una nave quanto la fa apparire istantaneamente da qualche parte. Cioè, a patto che prima non capovolga accidentalmente i corpi di tutti. Succede. Come funziona questo 'Spore Drive'? Con funghi. Sì davvero. La possibilità di saltare attraverso una galassia è un comodo punto della trama e anche un ottimo modo per vincere una guerra

Nel frattempo, la specie di Klingon uniti sta prendendo a calci in culo la Flotta Stellare grazie ai suoi dispositivi di occultamento. Il leader, Voq (Kenneth Mitchell) farà di tutto per vincere questa guerra e riunire le Camere alla vecchia maniera. Si scopre che farà di tutto, in effetti, incluso prendere il corpo dell'ufficiale della Flotta Stellare Ash Tyler (Shazad Latif), che era stato trattenuto su una nave prigione Klingon con il mascalzone Harry Judd (Rainn Wilson).

Aspetta, non è ancora nemmeno complicato.

Immagine 1 di 9

Chris Obi nel ruolo del Klingon T

Chris Obi nei panni del Klingon T'Kuvma in Star Trek: Discovery.(Credito immagine: CBS All Access)

Immagine 2 di 9

Mary Wiseman nel ruolo di Sylvia Tilly in Star Trek: Discovery.

Mary Wiseman nel ruolo di Sylvia Tilly in Star Trek: Discovery.(Credito immagine: CBS All Access)

Immagine 3 di 9

Anthony Rapp nel ruolo di Paul Stamets in Star Trek: Discovery.

Anthony Rapp nel ruolo di Paul Stamets in Star Trek: Discovery.(Credito immagine: CBS All Access)

Immagine 4 di 9

Doug Jones nei panni di Saru in Star Trek: Discovery.

Doug Jones nei panni di Saru in Star Trek: Discovery.(Credito immagine: CBS All Access)

Immagine 5 di 9

James Frain nel ruolo di Sarek in Star Trek: Discovery.

James Frain nel ruolo di Sarek in Star Trek: Discovery.(Credito immagine: CBS All Access)

Immagine 6 di 9

Michelle Yeoh nel ruolo del capitano Philippa Georgiou in Star Trek: Discovery.

Michelle Yeoh nel ruolo del capitano Philippa Georgiou in Star Trek: Discovery.(Credito immagine: CBS All Access)

Immagine 7 di 9

Jason Isaacs nel ruolo del capitano Gabriel Lorca in Star Trek: Discovery.

Jason Isaacs nel ruolo del capitano Gabriel Lorca in Star Trek: Discovery.(Credito immagine: CBS All Access)

Immagine 8 di 9

Wilson Cruz nel ruolo del dottor Hugh Culber in Star Trek: Discovery.

Wilson Cruz nel ruolo del dottor Hugh Culber in Star Trek: Discovery.(Credito immagine: CBS All Access)

Immagine 9 di 9

Shazad Latif nei panni di Ash Tyler in Star Trek: Discovery.

Shazad Latif nei panni di Ash Tyler in Star Trek: Discovery.(Credito immagine: CBS All Access)

La Discovery finisce per saltare accidentalmente (tramite la sua Spore Drive) in un universo alternativo - uno in cui la Flotta Stellare non è buona, Georgiou non è morto - e in cui il gemello malvagio del Capitano Lorca ha avuto origine prima di finire su Discovery. Si scopre che tutta questa faccenda era uno stratagemma per riportarlo a casa.

Nel frattempo, Ash Tyler (che ha uno di quei nomi che va detto per intero) si rende conto di essere in realtà una specie di strano agente Klingon, il che mette un freno alla sua nascente storia d'amore con Burnham. C'è un nuovo piano per far saltare in aria il mondo natale dei Klingon e Burnham consegna il grilletto a... la stratega Klingon che era innamorata di Voq e lo ha trasformato in Ash Tyler. (O Ash Tyler in Voq.)

Inoltre, il cattivo Georgiou dell'alternativa ora è per lo più buono Georgiou.

Vedere? È complicato. È anche molto, molto buono.

Star Trek: Discovery Stagione 2 - L'angelo rosso

La guerra con i Klingon è finita, ma ora arrivano alcuni misteriosi segnali provenienti da tutta la galassia. La scoperta - con il capitano Christopher Pike (Anson Mount) sulla sedia mentre la USS Enterprise viene sottoposta a una manutenzione opportunamente strana - si dirige a indagare su uno di loro, dove Burnham e Pike scoprono ... il comico diventato ingegnere della Flotta Stellare Tig Nortaro (Jett Reno , nella serie).

Burnham quasi muore durante il salvataggio di Reno, finché una misteriosa figura dall'aspetto di angelo rosso si presenta appena in tempo e la salva. Dove c'è un segnale, c'è un angelo rosso, a quanto pare.

Nel frattempo, Spock si congedò dall'Enterprise, ma apparentemente impazzì e potrebbe aver ucciso un paio di persone. Quindi Burnham vuole trovare suo fratello adottivo. Sulle sue tracce c'è anche la Sezione 31, che è un oscuro gruppo sanzionato dalla Flotta Stellare che fa ciò che deve essere fatto, anche se gioca nelle aree grigie più di quanto sei abituato in una serie di Star Trek.

C'è un sacco di politica all'interno della Flotta Stellare in corso in questo. Georgiou e Ash Tyler sono finiti con la Sezione 31. E probabilmente ci si può fidare di entrambi per fare ciò che è giusto anche se ciò significa fare ciò che è sbagliato. Probabilmente.

Alla fine tutti capiscono che dove c'è un segnale, c'è l'Angelo Rosso. Quindi escogitano un piano per catturare l'Angelo Rosso per capire cosa diavolo sta succedendo, perché Burnham, Spock e altri hanno avuto visioni dell'Angelo Rosso e, oh, perché il destino di tutta la vita senziente nell'universo è a palo.

Si scopre che l'angelo rosso è... [Sicuro di volere questo spoiler? OK.]

Si scopre che l'Angelo Rosso è la madre di Burnham, Gabrielle (Sonja Sohn) che si crede sia stata uccisa in un attacco Klingon quando Burnham circa 20 anni prima. (Questo ha aggiunto un altro livello nella prima stagione.) Si scopre che è rimasta intrappolata nel tempo 950 anni nel futuro ed è tornata ai giorni nostri per fare... Qualcosa.

E si scopre che qualcosa impedisce all'intelligenza artificiale della Sezione 31 chiamata Control di ottenere alcuni dati di intelligenza artificiale da una sfera di 200mila anni e di decidere che ogni essere vivente deve morire. Ora tocca a Control e alla Sezione 31 e alla loro tecnologia superiore contro Discovery, Kelpian, Klingon e chiunque altro potrebbero scroccare, cercando di aiutare Burnham a guidare la Discovery 950 anni nel futuro, dove il Controllo non sarà in grado di arrivare all'IA dati.

È una battaglia infernale.

Star Trek: Discovery Stagione 3 — Ritorno al futuro

E questo ci porta alla terza stagione di Star Trek: Scoperta . What to Watch ha fatto un riepilogo episodio per episodio per la stagione 3, che puoi leggere proprio qui:

'Star Trek: Discovery' stagione 4

Ecco la sinossi ufficiale di Star Trek: Scoperta stagione 4:

'Stagione 4 di Star Trek: Scoperta trova il capitano Burnham e l'equipaggio della Stati Uniti Scoperta di fronte a una minaccia diversa da quelle che hanno mai incontrato. Con la Federazione e i mondi non federati che sentono l'impatto allo stesso modo, devono affrontare l'ignoto e lavorare insieme per garantire un futuro pieno di speranza per tutti.'

Ed ecco il trailer: