By Erin Holloway

HBO vede anche una spinta dal fatto che tutti sono bloccati a casa

I suoi materiali oscuri

Fonte: HBO (Credito immagine: HBO)

Inutile dire che in questi giorni tutto ciò che può essere fatto al chiuso viene fatto di più. Al chiuso. Perché il coronavirus. E ovviamente questo significa che la gente sta guardando più televisione.



HBO oggi ha condiviso alcuni ampi tratti di ciò che sta vedendo, tra cui più persone che guardano più spettacoli nell'intero impero WarnerMedia, così come su HBO vera e propria.

Ecco cosa sta vedendo :

  • 'In tutto il portafoglio', come sui dispositivi tradizionali come il cavo, la smart TV e i dispositivi mobili, la visualizzazione delle proprietà WarnerMedia come HBO, TNT, TBS e TruTV è aumentata del 20%.
  • Da sabato 14 marzo, HBO ha registrato il suo utilizzo più elevato dall'estate 2019, con il 'tempo trascorso con la piattaforma' in aumento del 40% rispetto alla media di quattro settimane.
  • L'ultima stagione di Mondo occidentale sta guidando le cose. Ma l'eccellente Euforia ha raddoppiato la sua media di 4 settimane e Piccole grandi bugie , Chernobyl , Game of Thrones , e I suoi materiali oscuri sono tutti aumentati di oltre il 50 percento.
  • Ebola: La storia del dottore è 'più di 7 volte maggiore rispetto alle ultime settimane.'
  • Il cavo — considerata da molti la migliore serie sempre — ha triplicato il suo pubblico più recente. E le graffette HBO Sesso e città e I Soprano quasi raddoppiato.
  • Anche i film stanno andando bene, dice HBO, comprese le tomaie Armaghedon , Cigno nero e Apocalisse ora .

Basti dire che la tendenza dovrebbe continuare per tutti, in particolare i servizi di streaming. Netflix, YouTube e altri hanno già abbassato un po' in modo proattivo la qualità dello streaming per ridurre il pedaggio sulle reti di tutto il mondo.

La vera domanda è quanto durerà l'arresto mondiale e a che punto influirà sulle formazioni future poiché i programmi di produzione vengono eliminati.

Altro: Novità su HBO a marzo 2020
Inoltre: novità su HBO ad aprile 2020