By Erin Holloway

Recensione 'Fondazione' 1.05: Al risveglio

Il nostro verdetto

'Foundation' prende le cose in una direzione incoraggiante facendo avanzare la trama e tornando nel mondo di Gaal Dornick.

Per

  • - Riportare Gaal sullo schermo rende la storia più soddisfacente
  • - La performance di Lou Llobell rimane un punto culminante
  • - La tensione generata dagli eventi su Terminus è accompagnata da effetti visivi impressionanti

Contro

  • - Il flashback di apertura prima dell'arrivo di Gaal su Trantor sembra un riempitivo non necessario in un momento chiave
  • - La breve presenza di Jared Harris rende solo più facile desiderare che fosse più presente nello show
  • - Lo spettacolo continua ad essere esasperabilmente vago anche nell'affrontare le sue grandi domande

Questo post contiene spoiler per Fondazione . Dai un'occhiata alla nostra ultima recensione qui .

Come nel caso della puntata della scorsa settimana di Fondazione , l'ultima puntata, intitolata Upon Awakening, è un'altra situazione in cui i titoli di testa finiscono per rivelare alcuni dettagli che è meglio non rivelare. Questo è il punto di partenza migliore, perché Upon Awakening va meglio della scorsa settimana. Lì, Jared Harris è finito nei titoli di testa, il che sembrava più che moderatamente sorprendente perché il suo personaggio Hari Seldon era stato ucciso due episodi prima. Questa settimana, Harris è ancora presente, ma il suo nome riconoscibile nel cast regolare, Lee Pace, non lo è.



E così va: anche se vediamo alcuni membri della Guardia Imperiale nelle puntate di questa settimana - ne parleremo presto - i tre fratelli (incluso quello centrale interpretato da Pace) sono assenti questa settimana. Al contrario, Upon Awakening si concentra su due storie specifiche. Uno sta dando seguito al previsto cliffhanger senza fiato dell'episodio della scorsa settimana, in cui le forze di Terminus stanno affrontando gli Anacreon e la loro Grande Cacciatrice imprigionata, il tutto mentre Terminus spera che i membri dell'Impero vengano a vedere cosa c'è. andando avanti e speriamo di salvarli. L'altro ha lo scopo di rispondere alla domanda che mi sono posto nelle ultime due settimane: che diavolo sta succedendo a Gaal Dornick (Lou Llobell), la giovane donna con un dono matematico che è stata incastrata per l'omicidio di Hari Seldon al prima di fine serie?

Per lo meno, Upon Awakening trascorre molto tempo con Gaal. Naturalmente, questo spettacolo è questo show, trascorre i primi 20 minuti Prima..., come afferma la didascalia sovrapposta. Questo è il codice per prima degli eventi del primo episodio, in particolare prima che Gaal si rechi a Trantor e incontri Hari Seldon di persona. Sul suo pianeta natale, Gaal è un membro di un gruppo religioso che è così fortemente concentrato sul mantenimento dello status quo da punire un uomo che apprezza la conoscenza e si prepara per il potenziale del cambiamento climatico in arrivo legandolo, attaccando alcuni dondola in piedi e lo spinge a una morte profonda e acquosa. (Se solo fosse iperbolico.) Gaal ha segretamente perseguito le sue ambizioni matematiche, nonostante il disgusto dei suoi genitori per l'apprendimento e la conoscenza superiori, tanto che quando è stata informata dalla registrazione da Hari Seldon che è stata invitata nella sua biblioteca su Trantor, lo fa nel cuore della notte in segreto.

Daniel MacPherson e Leah Harvey in

Daniel MacPherson e Leah Harvey in 'Fondazione'(Credito immagine: Apple TV+)

La buona notizia per Gaal è che i suoi genitori non le riservano lo stesso trattamento dell'altro studioso - invece di ucciderla, semplicemente la rinnegano, suo padre dicendo che vorrebbe che fosse morta. Per quanto taglienti siano quelle parole, non fermano Gaal nel suo viaggio, come tutti sappiamo. Questo, in effetti, è il problema del primo terzo di questo episodio: qualunque altra cosa sia vera di Gaal e della sua educazione, sappiamo già che andrà a Trantor, perché beh, se stai guardando il quinto episodio di Fondazione , probabilmente hai guardato prima i suoi quattro predecessori. Llobell va bene e la scenografia rimane di prim'ordine, ma questo tratto riempie molto poco di un personaggio che è già naturalmente comprensivo come surrogato del pubblico.

Fortunatamente, il resto dell'episodio si svolge nell'Adesso..., che Gaal scopre subito dopo 35 anni che è stata cacciata dalla nave portando Hari ei suoi seguaci a Terminus. Non ci sono salti avanti e indietro tra le linee temporali a questo punto; abbiamo tutte le ragioni per presumere che si sia svegliata su una nave di salvataggio più o meno nello stesso momento degli eventi su Terminus. Gaal, ovviamente, è scioccata nel rendersi conto che sono trascorsi più di tre decenni in tempo reale e confusa nello scoprire che è l'unica entità vivente sulla nave di salvataggio. Dopo qualche frustrazione iniziale con la tecnologia della nave, Gaal è in grado di recuperare filmati delle conseguenze della morte di Hari, dove scopre ciò che il pubblico potrebbe aver già ipotizzato: è coinvolta nella morte di Hari insieme al figlio adottivo Raych (Alfred Enoch). .

Vede anche un interrogatorio di Raych da parte dell'attuale leader di Terminus Lewis Pirenne (Elliot Cowan), dove rimane per lo più stoico ma dice che Gaal è completamente innocente. Poi guarda in lacrime Raych essere giustiziato venendo risucchiato nello spazio. Proprio prima che ciò accada, Raych sottolinea con attenzione che un puzzle può ancora essere completato anche se manca un pezzo, un suggerimento che fa allontanando la testa da Lewis e girandosi direttamente verso la telecamera, come se sapesse di parlare direttamente con Gaal dove lei è in piedi 35 anni dopo. (Per alcuni di noi, questo potrebbe ricordare un momento della prima serie del revival Dottor chi , con Christopher Eccleston nei panni del Dottore, che fa una mossa simile con la sua compagna. Se conosci quello spettacolo, conosci la scena.)

Lia Harvey dentro

Leah Harvey in 'Fondazione'(Credito immagine: Apple TV+)

Sembra abbastanza chiaro dal punto di vista di un estraneo (ricordate: non ho mai letto i libri di Isaac Asimov su cui è basato questo spettacolo, quindi andrò piuttosto freddo) che per quanto la morte di Hari Seldon sia stata straziante, è stata fatta intenzionalmente. E non sono arrabbiato con te intenzionalmente, ma questo deve far parte del piano di Hari intenzionalmente. Ma mettiamoci uno spillo per un secondo.

Dopo aver visto il filmato, Gaal decide di ottenere maggiori informazioni su dove è diretta la nave fantasma e cosa può capire. Ma la nave si rifiuta di condividere la sua destinazione e Gaal nota che potrebbero esserci delle stelle all'orizzonte deliberatamente offuscate. Dopo aver fatto una breve passeggiata nello spazio, Gaal si rende conto di qual è il problema: la nave di salvataggio viene portata sul pianeta natale di Hari Seldon e, poiché tutti pensano che Gaal sia colpevole del suo omicidio, non è entusiasta di visitarla. Ma poi Gaal nota una strana pozza di sangue, che continua a muoversi finché non la porta nientemeno che da Hari stesso, apparentemente ancora in preda al dolore invece di essere estremamente morto e in una bara sparata nello spazio. Quindi forse Jared Harris ha molto altro da fare in questo show?

Tornando a Terminus, l'altra metà dell'episodio (o almeno l'altra metà degli ultimi 35 minuti) è una tragedia al rallentatore. L'episodio precedente si è concluso con gli Anacreon pronti a devastare la gente di Terminus, ed è essenzialmente ciò che finisce per accadere qui. Ma chiaramente, gli Anacreon hanno pesci più grandi da friggere. Subito dopo l'inizio della trama qui, le Guardie Imperiali inviate dal Brother Day di Pace la scorsa settimana arrivano grazie alla loro tecnologia veloce (che, come forse ricorderete, non era concessa ad Hari e ai suoi seguaci). Salvor Hardin (Leah Harvey) e Lewis sono contenti di vedere la Guardia Imperiale, ma quando menzionano di aver catturato la Grande Cacciatrice di Anacreon (Kubbra Sait), viene loro ordinato di produrre la Grande Cacciatrice molto rapidamente. Salvor vede immediatamente questa come una trappola a lungo gioco, e in breve tempo ha dimostrato di avere ragione: la Grande Cacciatrice rende incapace Lewis e gli altri di Terminus, perché lei e il suo popolo stanno attirando la squadra Imperiale più vicino. Come mai? Beh, per farli soffrire tutti, ovviamente. Questo è davvero tutto: la Grande Cacciatrice ha perso la sua famiglia ed è impegnata in una specie di ricerca del sangue, che fa guardare con orrore a Salvor.

Fondazione continua ad essere sia stupendo da guardare - la distruzione della nave imperiale è particolarmente ben fatta e sorprendentemente, inquietantemente credibile - e un po' troppo enigmatica per il suo bene. Se la presunzione di cui sopra è corretta sul fatto che la morte di Hari Seldon (o la morte, chissà a questo punto) facesse parte del piano più ampio, non sarebbe stato di aiuto informare Gaal di questo prima che fosse sparata nello spazio per alcune parti sconosciuto? Tenere Gaal all'oscuro è, ovviamente, il modo in cui gli sceneggiatori tengono il pubblico all'oscuro, ma ci deve essere un modo migliore per tenere le carte vicino al petto. A metà della prima stagione di questo show, è successo di recente rinnovato per un secondo , il che è sia sorprendente in quanto non ci sono un sacco di chiacchiere sui social media e non sorprende in quanto è costato così tanto che Apple probabilmente vuole un ritorno sul suo investimento: è difficile vedere dove il piano di Hari stia portando tutti. E questo potrebbe essere il punto, ma non è drammaticamente eccitante.