By Erin Holloway

'Driving Force': Judy Murray incontra le migliori star dello sport femminile nella sua nuova serie

'Driving Force' su ITV vede Judy Murray chattare con le migliori star dello sport femminile. (Credito immagine: Getty)

Forza motrice su ITV incontrerà coloro che hanno ottenuto un enorme successo e infranto i confini nello sport. Le conversazioni sui grandi dello sport sono spesso incentrate sulle stelle maschili, ma l'allenatore di tennis Judy Murray - mamma del passato campione di tennis di Wimbledon e degli US Open Andy Murray - sta sfidando tutto ciò in Forza motrice , una serie rivelatrice in cui parla con alcune delle nostre eroine sportive di maggior successo, tra cui Maggie Alphonsi del rugby, l'ex campionessa olimpica e pugile professionista Katie Taylor e l'epatleta vincitrice dell'oro olimpico Denise Lewis.

'Ho visto in prima persona quanto siamo arrivati ​​lontano in termini di livellamento del campo di gioco per gli sport femminili, eppure abbiamo ancora così tanto terreno da coprire', dice Judy nello show. 'Il mio obiettivo è guardare da dove veniamo e cosa riserva il futuro.'



Quindi ecco tutto ciò che devi sapere su Judy Murray's Forza motrice su ITV.

Data di rilascio di 'Forza motrice'.

Forza motrice inizia martedì 18 gennaio su ITV alle 22:45. Sarà trasmesso anche su ITV4 da lunedì 17 gennaio alle 20:00. Ogni episodio di Forza motrice apparirà in seguito su ITV Hub.

Episodio 1 di 'Driving Force' — il calciatore Eni Aluko

La prima settimana di Forza motrice vede Judy chiacchierare con l'ex calciatore di Chelsea, Juventus e Inghilterra Eni Aluko, cresciuta giocando a calcio nella sua tenuta a Birmingham prima di unirsi alla squadra dei suoi ragazzi della scuola.

'Ho detto loro di chiamarmi Eddie, piuttosto che Eni, perché non volevo che niente mi facesse risaltare', ricorda Eni. 'Crescendo negli anni '90 non c'era il calcio femminile in TV. L'unico sport femminile in TV era il tennis, quindi le sorelle Williams erano i miei modelli più vicini.'

Ma dice che il momento spartiacque per il calcio femminile è arrivato alle Olimpiadi di Londra 2012. Fu solo allora che i cuccioli di calcio della massima serie iniziarono a investire nelle loro squadre femminili e all'Eni fu offerto un contratto da professionista al Chelsea.

Nel frattempo, Eni si apre anche sul razzismo e sul momento in cui l'allora allenatore dell'Inghilterra Mark Sampson le avrebbe detto di assicurarsi che i suoi parenti nigeriani non portassero l'Ebola a una partita di Wembley. Ma l'esperienza l'ha solo resa più determinata a ispirare le giovani calciatrici.

'Più vediamo grandi donne fare grandi cose, più le ragazze diranno che posso farlo. Prendo sul serio che quello che faccio ispirerà altre persone. È una posizione davvero privilegiata in cui trovarsi!'

Eniola Aluko ha giocato per la Juventus durante le Donne

Eni Aluko ha giocato con la Juventus durante il match di Serie A femminile contro l'FC Internazionale.(Credito immagine: Getty)

'Driving Force': star dello sport che appaiono negli episodi successivi

Negli episodi successivi di Forza motrice , Judy si incontrerà...

Dal mondo delle corse di cavalli, il campione fantino Hayley Turner, la star del rugby Maggie Alphonsi, la star del Netball Tracey Neville (sorella di Gary e Phil Neville), l'eptaatleta Denise Lewis, la star del motorsport Jamie Chadwick e la campionessa olimpica irlandese di pugilato Katie Taylor.

La campionessa di boxe Katie Taylor (a sinistra) in azione.

La campionessa di boxe Katie Taylor (a sinistra) in azione.(Credito immagine: Getty)