By Erin Holloway

I fan di 'Doctor Who: Flux' cercano di più dopo il cliffhanger di ieri sera!

Doctor Who: Flux - Jodie Whittaker nel ruolo del Dottore

(Credito immagine: BBC Studios / James Pardon)

Dottor chi stagione 13 finalmente è tornato sui nostri schermi ieri, ed è sicuro dire che la serie è iniziata con il botto! Il primo episodio, L'Apocalisse di Halloween , vide il Dottore e Yaz reclutare un nuovo compagno e incontrare un nemico secolare, il tutto mentre il misterioso Flusso iniziava a devastare la galassia...

*grandi spoiler in arrivo per Doctor Who*



Ci siamo uniti Jodie Whittaker Il dottore e Yaz (Mandip Gill) sospesi a testa in giù sopra un mare acido su un pianeta lontano. Da tempo sono alla ricerca di Karvanista, un membro della Divisione e uno dei Lupari (cani alieni, essenzialmente). L'audace duo è riuscito a sfuggire alla sua trappola e ha rintracciato l'alieno nella Liverpool contemporanea, dove Karvanista ha fatto irruzione nella casa di Dan Lewis (John Bishop) e lo ha rapito.

Nel frattempo, un misterioso prigioniero chiamato Swarm è evaso da una prigione in cui è rimasto intrappolato per millenni e ha disintegrato due agenti della prigione, ripristinando il proprio corpo nel frattempo.

Nel corso dell'episodio, abbiamo appreso che questa nuova terrificante creatura era in realtà il nemico per tutta la vita del Dottore e che avevano combattuto innumerevoli volte... ma il Dottore non ricordava di averli mai incontrati!

Doctor Who: Flux - Karvanista

Dopotutto Karvanista si è rivelato un alleato molto utile...(Credito immagine: BBC Studios/James Pardon)

Come se Swarm non fosse un problema abbastanza, il Flux iniziò a farsi strada attraverso la galassia, inghiottendo pianeti nel processo. Sebbene il Dottore non fosse a conoscenza di quanto fosse pericoloso il Flusso, Karvanista spiegò quanto fosse davvero una minaccia. Lui e il resto dei Lupari si erano effettivamente recati sulla Terra per proteggere ogni singolo essere umano portandoli via dal pianeta, non per portarli via.

Una volta chiarito questo malinteso, il Dottore e la sua nuova 'fam' si unirono a Karvanista e al resto dei Lupari per cercare di impedire al Flusso di raggiungere la Terra. Il Flux iniziò a inseguire il TARDIS, permettendo alla flotta di navi spaziali Lupari di formare una barriera intorno al pianeta.

Il Dottore ha usato il TARDIS per far esplodere il Flusso con l'energia del vortice che sembrava non fargli assolutamente nulla. Il Flux ha raggiunto le porte aperte del TARDIS... e poi i titoli di coda sono passati prima che potessimo vedere cosa è successo!

Chiaramente, nessuno era preparato perché il primo episodio di questa saga in sei parti fosse così ricco di azione! Così tanti Dottor chi i fan sono andati direttamente su Twitter per condividere quanto fossero entusiasti del primo episodio, ma molti altri sono rimasti sbalorditi da ciò che sarebbe potuto accadere con il trio che ha a malapena tenuto indietro il Flux.

Vedi altro Vedi altro Vedi altro

C'è molto altro in arrivo dall'ultima stagione di Dottor chi . C'era a malapena spazio qui per discutere dei Sontaran che cercavano di trarre vantaggio dal caos in tutta la galassia, o del fatto che i Weeping Angels sono tornati in agguato a Liverpool.

Con il destino dell'universo saldamente in bilico, come farà il Dottore a gestire il Flux e tutti questi altri nemici di ritorno? Non ci resta che attendere domenica per scoprirlo...

Doctor Who: Flusso continua domenica prossima alle 18:15 BST su BBC1 e BBC iPlayer e alle 20:00 EST su BBC America.