By Erin Holloway

Dianne Wiest nel ruolo del 'Sindaco di Kingstown': Sicuramente non la migliore mamma del mondo

Sindaco di Kingstown Dianne Wiest

Dianne Wiest in 'Il sindaco di Kingstown' (Credito immagine: Paramount Plus)

Dianne Wiest probabilmente non ci crede Sindaco di Kingstown il personaggio, Mariam McLusky, riceverà i premi per la migliore mamma del mondo. Infatti, come Sindaco di Kingstown , il Paramount Plus inizia la serie originale che debutta il 14 novembre, il suo personaggio Mariam non vuole praticamente avere nulla a che fare con i due terzi dei suoi figli.

Sindaco di Kingstown è stato co-creato da Taylor Sheridan e Hugh Dillon ed è stato annunciato come una serie complementare allo show via cavo di successo Yellowstone che Sheridan ha creato. Città del Re si concentra sulla famiglia McLusky, che sono intermediari di potere nella loro città del Michigan, dove il business della carcerazione è l'unico settore fiorente. Si dice che lo spettacolo si tuffi nei temi del razzismo sistemico, della corruzione e della disuguaglianza mentre i McLusky tentano di portare ordine e giustizia in una città che non ha nessuno dei due.



Le dinamiche della famiglia McLusky sono proprio lì con le questioni sociali dello spettacolo per intrighi. Wiest ne ha spiegato un esempio in una conferenza stampa: come Mariam sia diversa da alcuni dei personaggi madri che ha interpretato nel corso della sua carriera, in particolare in film come Edward mani di forbice e La gabbia per uccelli e il programma televisivo La vita a pezzi .

Penso davvero che lei [Mariam] non voglia avere nulla a che fare con la famiglia, ha detto Wiest. Se solo avesse potuto essere libera e insegnare, sarebbe stata molto felice. Perché tutto ciò che le hanno portato è dolore e morte, tutto qui. E i suoi tre figli continuano a farlo, portandole solo dolore e morte.

Nella prima scena con Mariam, vediamo ciò che Wiest descrive in azione. Mariam sta insegnando a un gruppo di detenute e alla fine della lezione viene avvicinata da una delle ragazze che menziona qualcosa sulla sua lezione. È chiaro vedere la gioia di Wiest poiché crede che la sua lezione abbia avuto un impatto, ma svanisce rapidamente quando il prigioniero chiede se Mariam può metterla in contatto con i suoi figli per chiedere aiuto. Dice severamente alla ragazza di non menzionare mai i suoi figli (interpretati da Jeremy Renner , Kyle Chandler e Taylor Handley) a lei di nuovo.

Sindaco di Kingstown Dianne Wiest

Dianne Wiest in 'Il sindaco di Kingstown'(Credito immagine: Paramount Plus)

Questa animosità deriva dal fatto che i suoi due figli maggiori (Renner's Mike e Chandler's Mitch) sono coinvolti nell'attività avviata da suo marito - lavorando in entrambe le parti dell'industria carceraria - e che è stata principalmente responsabile della sua morte. Crede che non ci sia nulla che possa fare per aiutare Mike e Mitch a questo punto.

Quindi sta davvero solo aspettando di bussare alla porta; ed è così che deve trascorrere le sue giornate, ha detto Wiest. E questo tira fuori così tanto... quasi un'amara delusione nei suoi ragazzi, capisci?

La famiglia è così dolorosa e in qualche modo da tenersi lontano, ha aggiunto Wiest. Anche se urla costantemente ai suoi poveri figli di lasciare la città. Mi ricorda il Tre sorelle [un'opera teatrale di Anton Chekov] — vai a Mosca, vai a Mosca, vai a Mosca. E anche lei è seduta lì, non va mai a Mosca. Sono colpevole come chiunque altro per non essere partito. Forse se me ne fossi andato, avessi preso i ragazzi quando erano un po' più piccoli, avrebbero avuto una possibilità, ma non sono andato.

L'unico figlio in cui Mariam ha qualche speranza è Kyle, interpretato da Taylor Handley, che ha anche partecipato alla conferenza stampa con Wiest. Kyle è il più giovane dei tre fratelli e non lavora direttamente con Mike o Mitch, ma lavora come agente di polizia, anche se di tanto in tanto interagisce con i loro affari. Handley ha sottolineato l'idea che Wiest ha toccato sul perché è difficile per i McLusky lasciare Kingstown.

Sindaco di Kingstown Taylor Handley

Taylor Handley in 'Il sindaco di Kingstown'(Credito immagine: Paramount Plus)

Kyle è sposato e vuole mettere su famiglia, e praticamente tutto ciò che questa città ha fatto a questa famiglia è finito in una tragedia o in molti conflitti che circondano tutti, ha detto Handley. Quindi a Kyle viene presentata la domanda e l'opportunità di apportare eventualmente un cambiamento. Ma, sai, lasciare l'unica città e lasciare la famiglia che tu abbia mai conosciuto non è così facile come sembra, non importa cosa stia succedendo, non importa quanto le cose diventino pazze. Quindi è davvero in conflitto per tutta la stagione se rimarrà e continuerà o se se ne andrà.

Tuttavia, ha voluto sottolineare che la dinamica tra lui e Wiest, come attori, non era per niente simile al rapporto che ha la loro famiglia.

[Lavorare con Dianne è stato come una boccata d'aria fresca, ha detto. È un'attrice così straordinaria e generosa e mi sento come se fossimo semplicemente caduti nella relazione madre e figlio in modo molto naturale. È stato semplicemente fantastico poter giocare nella sandbox con lei. Ancora una volta, quello che dà come artista, come persona, è difficile non cogliere e andare sulla sua stessa lunghezza d'onda.

Oltre a Wiest e Handley, Sindaco di Kingstown Nel cast Jeremy Renner, Kyle Chandler, Hugh Dillon, Emma Laird, Tobi Bamtefa e Aidan Gillen. Tutti gli episodi verranno trasmessi in streaming su Paramount Plus (i primi due verranno trasmessi anche in simultanea su Paramount Network).