By Erin Holloway

La star di 'Death in Paradise' Ralf Little 'tutto per Neville e Florence romance' dopo lo shock natalizio

Ralf Little nei panni di DI Neville Parker in Death In Paradise, che cammina lungo una spiaggia caraibica con l

Ralf Little ritorna come DI Neville Parker in una nuova serie di Death In Paradise (Credito immagine: BBC)

DI Neville Parker, interpretato da Ralf Little, ha trascorso l'ultima serie di Morte in paradiso nutrendo forti sentimenti per la sua collega, la DS Florence Cassell (Joséphine Jobert) — finalmente trovando il coraggio nel finale per farle sapere come si sentiva.

Ma il Morte in paradiso Speciale di Natale ha rivelato che le cose non sono andate proprio come previsto per la grande dichiarazione d'amore di Neville, ma c'è ancora una possibilità di una storia d'amore tra lui e Florence?



Abbiamo parlato con Ralf per fargli proprio quella domanda e per avere informazioni dettagliate su cos'altro possiamo aspettarci dalla serie 11 di Morte in paradiso ...

Ralf Little sul futuro di Neville e Florence

'Quella conversazione non è andata come sperava, e dopo quel tipo di conversazione, è molto difficile andare avanti come se le cose fossero normali. Influirà sulla dinamica tra loro in un modo che dovranno capire in qualche modo - se lo capiranno ignorandolo e sperando che scompaia, o affrontandolo direttamente, non posso dirlo voi!'

'Ad esempio, la mia altra metà [la scrittrice Lindsey Ferrentino] è americana, e gli americani affrontano questo tipo di conversazione in modo bizzarro, francamente, è incredibile - dicono cose come 'Ho davvero dei sentimenti per te' e qualcuno dice 'oh Mi dispiace, non mi sento allo stesso modo' e loro dicono 'oh okay, non preoccuparti' e vanno avanti per la loro giornata. Stavo cercando di spiegarle che non è così che funzionano gli inglesi, e lei non riusciva proprio a capirlo - era tipo, 'quindi come gestisci qualsiasi cosa?' e io ero tipo 'beh, in generale, non lo facciamo'.'

DI Neville Parker (Ralf Little) e DS Florence Cassell (Joséphine Jobert) sono fianco a fianco all

Le cose torneranno mai normali per Neville (Ralf Little) e Florence (Joséphine Jobert)?(Credito immagine: BBC)

'Il miglior esempio che ho potuto darle è stato quando Joey ha iniziato a sviluppare sentimenti per Rachel Gli amici , e tutti in America dicevano 'sì, devi dirle come ti senti' e tutti in Gran Bretagna dicevano 'NON FARLO! Quello è il Ultimo cosa che dovresti fare, questo è un terribile idea!' perché potrebbe andare come speri che vada, ma se così non fosse, dovrai affrontare, tipo, sentimenti , e ovviamente per noi inglesi è un'idea orribile. La cosa migliore che posso dire sulla dinamica Firenze/Neville è che non va proprio secondo i piani per nessuno dei due...'

Cosa ne pensi della possibilità di una storia d'amore tra di loro?

'I fan hanno adorato l'idea, infatti hanno coniato l'hashtag #Floreville a cui mi riferivo, ho solo pensato che fosse un'idea adorabile. Sarebbero cose davvero divertenti da esplorare sui personaggi e cose più interessanti da fare con Josie come attore, che è assolutamente fantastica, bella, affascinante e divertente. Adoro lavorare con lei, quindi perché non vorremmo esplorare quelle trame il più possibile? Quindi sì, sono d'accordo, e fortunatamente lo sono anche i fan!'

DI Neville Parker (Ralf Little) è seduto davanti al suo computer, appoggia il mento sul palmo della mano e sembra un po

La polizia di Saint Marie cerca di risolvere un altro caso di omicidio(Credito immagine: BBC)

Cosa puoi dirci sui misteri della serie 11?

'Abbiamo un bel po' di cose divertenti! Abbiamo un episodio di paracadutismo, c'è un rapimento, c'è una morte nel mezzo di un concerto che è fantastico, c'è un caso in una clinica di riabilitazione e abbiamo un intero episodio incentrato su una partita di scacchi! Sono ambiziosi e diversi come sempre, questi casi: ogni volta che leggi un nuovo episodio, ti meravigli leggermente. È molto facile essere abbastanza accoglienti, ma sono molto ambiziosi con la portata delle cose che amano affrontare Morte in paradiso , quindi ci tiene sempre in piedi, ci fa sempre indovinare.'

Hai anche un nuovo membro della squadra che si unisce: il sergente Naomi Thomas, interpretato da Shantol Jackson. Cosa puoi dirci di lei?

'Sta prendendo il posto che era precedentemente ricoperto da JP, interpretato da Tobi Bakare, e arriva molto nervosa. Viene da un'isola molto piccola dove non succede molto e non ha lavorato a casi davvero importanti. Per gli standard delle isole caraibiche immaginarie, Saint Marie è piuttosto grande, quindi sta arrivando su un'isola piuttosto vivace da un posto più piccolo e tranquillo. È piuttosto nervosa per il fatto che non sarà all'altezza o non si adatterà professionalmente: vuole dimostrare la sua intelligenza e dimostrare di essere all'altezza del lavoro. Incredibilmente, per questo motivo, è incredibilmente meticolosa e professionale, e fa regolarmente di tutto per dimostrare che è degna del lavoro.'

Il sergente Naomi Thomas (Shantol Jackson) assiste sulla scena del crimine in uniforme: lo sfondo è sfocato, quindi non possiamo discernere nessun dettaglio specifico

Il nuovo arrivo, il sergente Naomi Thomas (Shantol Jackson) è desideroso di fare una buona prima impressione.(Credito immagine: BBC)

Abbiamo avuto quell'adorabile arco narrativo l'anno scorso in cui Neville cercava di ampliare i suoi orizzonti e abbracciare davvero la vita a Saint Marie - sta ancora andando avanti con quello?

'Oh sì, quest'anno apre la sua distilleria di rum e si unisce a una band reggae! No, sarebbe fantastico, vero? È stato adorabile, è stato un arco narrativo meraviglioso da interpretare. Neville arrivò sull'isola come un uomo che, proprio per necessità, aveva scelto di limitare il numero di esperienze che era disposto a fare nella sua vita, perché era troppo difficile far fronte alle ripercussioni di ciò che poteva significare in termini di salute mentale e fisica.'

'Lentamente ma inesorabilmente, è cresciuto in questa idea: sta leggermente spostando il suo paradigma per decidere che a volte, quando viene spinto fuori dalla sua zona di comfort, sarà scomodo ma con l'aiuto e il supporto dei suoi colleghi e dei suoi amici, sta andando valere la pena. Non è mai completo, non è mai finito - non c'è mai un punto in cui Neville dice '[luminosamente] e ora sto bene con tutto!', Perché non è la realtà, non è così che funziona il mondo. Ma è stato un viaggio meraviglioso da affrontare e vedere quale sarà la fase successiva, ed è quello che succede nella serie 11.'

  • Death In Paradise ritorna venerdì 7 gennaio su BBC1 alle 21:00.

Articoli Interessanti