By Erin Holloway

'Chucky' stagione 1 episodio 8 Recensione: An Affair to Dismember

Il nostro verdetto

An Affair to Dismember fa un buon lavoro bloccando l'atterraggio della stagione con così tante sottotrame da finire e offre i nostri incontri con Chucky più spaventosi di sempre.

Per

  • 🔪 Diventa sanguinante e selvaggio.
  • 🔪 Divertente giustapposizione contro 'Frankenstein'
  • 🔪 L'esercito si alza.
  • 🔪 Il percorso in avanti dello spettacolo è luminoso.

Contro

  • 🔪 Alcune sottotrame falliscono.
  • 🔪 C'è molto da connettere, può essere travolgente.
  • 🔪 I flashback si concludono con una scrollata di spalle.

In Un affare da smembrare, l'ambizione di don Mancini chucky tentativi di risolvere tutte le questioni in sospeso sfilacciate che abbiamo coperto settimana dopo settimana. È un finale incaricato di affrontare innumerevoli momenti culminanti della sottotrama – alcuni ignorati per alcuni episodi – che si scontrano tutti in una fine allungata (ma ancora probabilmente affrettata) della prima stagione di Jake Wheeler (Zackary Arthur) che combatte contro Charles Lee Ray. SYFY e USA hanno recentemente annunciato chucky tornerà con più episodi, il che ci ha tutti storditi. Il finale è probabilmente uno degli episodi più forti finora.

Come l'ossessione residente di Chucky, da queste parti - o ovunque, davvero - l'eccitazione per An Affair to Dismember deriva dall'esercito di Chucky che è stato preso in giro nell'ultimo episodio. Andy (Alex Vincent) pensa che lui e Kyle (Christine Elise) abbiano eliminato tutte, tranne una, la bambola Chucky posseduta in Hackensack, ma Chucky (Brad Dourif) e Tiff (Jennifer Tilly) dimostrano il contrario.



Il tutoraggio di Chucky convince Junior (Teo Briones) ad uccidere suo padre Logan (Devon Sawa), come visto in precedenza. Apprendiamo che questa corruzione dell'innocenza dà a Chucky il potere di controllare un intero plotone di settanta (ish) bambole Good Guy. L'esposizione vola via - l'anima di Chucky può dividersi solo in identiche navi di Good Guy (a parte Nica, basta rotolare con essa) - ma cementa gli eventi bomba, su più trasferimenti corporei caduti in Il culto di Chucky , come canone mitologico.

È il giocattolo Armada che i fan hanno sognato da allora Il culto di Chucky . Quale posto migliore per scatenare i ranghi di Chucky che a una proiezione di repertorio del classico della Universal Frankenstein — ospitato dal sindaco Michelle Cross (Barbara Alyn Woods)? È qui che la conferma di una seconda stagione aiuta a calmare i nervi perché il finale non parla di un teatro pieno di assassini Chucky. Sono rinchiusi in un camion per le consegne, diretti all'aeroporto di Teterboro: regali per bambini a livello nazionale, donati dall'ospite speciale della proiezione, Jennifer Tilly. An Affair to Dismember - e, per estensione, l'intera prima stagione - è l'inizio di quella che è stata presa in giro come una seconda stagione ancora più selvaggia. L'episodio finale alla fine fa il suo lavoro, offrendo una chiusura adeguata ed emozionanti cliffhanger.

La sfida, per An Affair to Dismember', è che Mancini e gli sceneggiatori raddrizzino l'enorme numero di sottotrame che sono inserite nella serie. L'arresto ingiusto di Miss Fairchild (Annie Briggs) non arriva mai a molto, la disfunzione familiare del sindaco Cross non porta altro che un sacrificio a buon mercato di Nathan (Michael Therriault), Kyle appare ad Hackensack senza spiegazioni dopo essere stato abbandonato da Andy, a miglia di distanza. chucky ha un problema di sottotrama. Sfortunatamente, An Affair to Dismember non può superare questo problema e cancellare la lista della stagione da tutte le questioni in sospeso. Tuttavia, c'è un tentativo inaspettatamente soddisfacente di fare proprio questo.

Mancini gestisce meglio la nefandezza e la malizia di An Affair to Dismember, poiché le metodologie slasher producono ciò che è il più spaventoso che abbiamo visto chucky ad oggi. Ci sono state morti cruente, ovviamente, ma stiamo parlando della fisicità di Chucky. Fiona Dourif fa un enorme lavoro pesante quando interpreta Nica-Chucky, sia minacciosa che sconvolta con quella replica perfetta dell'iconica risatina di Chucky di suo padre Brad - solo uno dei vasi di Chucky. Burattini ed effetti speciali fanno la loro magia mentre Chucky pugnala i partecipanti al teatro attraverso i cuscini del sedile: la telecamera cattura il divertimento malvagio che è incollato sul viso di Chucky. Mancini bilancia perfettamente questo con l'esclusività caratteristica del franchise, a volte - come quando tutti i Chucky discutono se uccidere i bambini sia appropriato o durante l'esilarante riepilogo della stagione davanti al fuoco - ma per la maggior parte di An Affair to Dismember, ci vengono mostrate le versioni di Chucky che ha perseguitato gli incubi per decenni.

È un affare sanguinoso e violento, per di più, come Jennifer Tilly (posseduta dall'anima di Tiff) si sporca le mani o Chucky taglia le groppe di clienti seduti. chucky ostenta le sue risorse mentre Tilly invia un messaggio decapitando una bambola Chucky particolarmente chiacchierona che non la tratta bene, che schizza sangue e rivela le viscere sporche del bravo ragazzo. Un altro clone di Chucky viene colpito in faccia dall'arma da fuoco di Kyle, screpolando le mascelle e facendo esplodere i pezzi del corpo. Le sequenze di combattimento sono più intense e nemmeno a scapito della risonanza emotiva quando Jake e Devon (Bjorgvin Arnarson) si chiudono appassionatamente le labbra dopo essersi riuniti, o Junior espia il suo impensabile peccato. Ci viene in mente la creatività oscuramente memorabile del Gioco da ragazzi franchise mentre Andy se ne va con un carico di unità Chucky deciso a causare il caos, poi coronato dalla più grandiosa rivelazione: la forma di bambola di Tiffany (Jennifer Tilly) introdotta in La sposa di Chucky rompe il finestrino del camion e inizia a dare ordini sotto la minaccia delle armi.

C'è così tanto di cui scrivere per questo episodio, ma ecco il succo: sono felice. chucky non è uno show televisivo impeccabile, né il finale è immacolato. Ma alla fine, è un mostro di Frankenstein di una serie che è unica nel folle universo di bambola assassina di Mancini e tuttavia avanza appassionatamente con così tante ragioni. Le espressioni di Mancini attraverso la narrazione queer gettano le basi che rendono la sequenza temporale originale di Chucky più rilevante che mai, inclusi campness e callback. Abbiamo raggiunto un punto in cui chucky può smettere di rielaborare il passato per i nuovi fan e concentrarsi su un futuro nell'adesso, il che mi fa sorridere. Lo spettacolo stesso mi fa sorridere. Il mondo è migliore con più Chucky al suo interno e sono pronto per – no, anticipando – la prossima stagione. Questo è il riconoscimento più alto chucky può chiedere, giusto?

Articoli Interessanti