By Erin Holloway

Recensione speciale di Natale 2021 di 'Chiama l'ostetrica' ​​- guai nuziali, magia festiva e sanguisughe!

Il nostro verdetto

Un'altra puntata natalizia di prim'ordine ricca di quella miscela di gioia ed emozione che ci si aspetta.

Per

  • Chi non ama un matrimonio di Natale?! Le nozze di Lucille (Leonie Elliott) e Cyril (Zephryn Taitte) hanno mescolato perfettamente dramma e romanticismo.
  • Le trame che coinvolgono gangster e tossicodipendenza potrebbero non sembrare molto allegre, ma quel bordo ha dato un tocco piacevole all'episodio.

Contro

  • Con così tanto da mettere in valigia, non abbiamo visto abbastanza alcuni dei nostri preferiti tra cui Trixie (Helen George) e Nancy (Megan Cusack), ma speriamo che la nuova serie farà ammenda.

Questo post contiene spoiler per il Chiama lo speciale di Natale Ostetrica 2021 .

Con l'avvicinarsi del Natale del 1966 a Poplar, l'eccitazione era nell'aria per l'imminente matrimonio di Santo Stefano della premurosa ostetrica Lucille Anderson (Leonie Elliott) e del suo fidanzato di buon cuore Cyril Robinson (Zephryn Taitte). Abbiamo adorato guardare la coppia innamorarsi gradualmente negli ultimi anni e non vedevamo l'ora che si sposassero, ma... Chiama l'ostetrica essendo Chiama l'ostetrica , le cose non sono andate lisce per loro mentre andavano all'altare!



Sebbene la coppia fosse sconvolta dal fatto che le loro famiglie dei Caraibi non potessero essere con loro per il loro grande giorno, i loro amici di Nonnatus House stavano facendo del loro meglio per rendere il matrimonio il più speciale possibile.

Mentre l'addio al celibato di Cyril era un'occasione relativamente seria con i domino al pub, l'addio al nubilato di Lucille è stato un affare esilarante e rauco poiché la sorella Hilda (Fenella Woolgar) ha dimostrato una deliziosa vena di cattiveria quando ha combinato il pugno con abbondanti quantità di alcol!

Sfortunatamente, la futura sposa Lucille è finita piuttosto ubriaca ed è inciampata sulle scale, colpendola in faccia. La mattina dopo, era uno spettacolo da vedere con una palpebra gonfia e chiusa che il trucco non avrebbe mai aggiustato e l'infermiera normalmente imperturbabile era in lacrime e terrorizzata dal fatto che non sarebbe mai riuscita a superare il corridoio.

Leonie Elliott nello speciale di Natale di Call the Midwife.

Lucille (Leonie Elliott) ha affrontato le preoccupazioni del matrimonio nello speciale di Natale 'Chiama l'ostetrica'.(Credito immagine: Neal Street Productions)

Ma la cara vecchia sorella Monica Joan (Judy Parfitt) ha escogitato un piano arcaico e piuttosto raccapricciante per il dottor Turner (Stephen McGann) di usare le sanguisughe per succhiare il sangue e ridurre il gonfiore. A seguito di scene che avrebbero potuto scoraggiare alcune persone dal loro budino di Natale, i parassiti hanno fatto la loro magia e Lucille potrebbe finalmente diventare la signora Robinson!

Mentre Lucille scendeva le scale da Nonnatus nel suo abbagliante abito da sposa , non c'era un occhio secco in casa, e dopo una splendida cerimonia con un coro del tabernacolo, gli sposi hanno finalmente iniziato la loro vita matrimoniale insieme.

Zephryn Taitte in Chiama l

Cyril (Zephryn Taitte) ha colpito un ostacolo mentre si dirigeva verso l'altare con Lucille.(Credito immagine: Neal Street Productions)

Ovviamente, nonostante tutti gli imbrogli del matrimonio, non lo sarebbe Chiama l'ostetrica senza una o due nascite, ma la banda era assolutamente scappata dai piedi con innumerevoli future mamme che sono entrate tutte in travaglio pronte per Natale.

Mentre una mamma esperta con pressione alta e un'altra con un'emorragia destavano preoccupazione, la sempre più coraggiosa suor Frances (Ella Brucolleri) era sia spaventata che un po' elettrizzata quando ha affrontato il suo primo parto podalico mentre la sua paziente ansiosa ha partorito a casa .

Ma la storia della nascita più toccante dell'episodio è venuta da uno sguardo sorprendentemente poco festivo ma meravigliosamente avvincente agli orrori della tossicodipendenza. La tormentata e nervosa moglie del giovane gangster Anita Page (una performance ospite brillantemente sentita di di Outlander Rosie Day) stava chiaramente cercando di tenere sotto controllo i suoi problemi, anche quando il dottor Turner e il figlio Tim (Max Macmillan) sono andati a curare un membro di una gang ferito nella sua casa.

Max Macmillan e Stephen McGann in Chiama l

Tim (Max Macmillan) e il dottor Turner (Stephen McGann) sono stati chiamati ad aiutare un gangster ferito.(Credito immagine: Neal Street Productions)

Dopo aver cercato di nascondere sia la sua dipendenza dall'eroina che il fatto di aver avuto il travaglio, Anita è stata finalmente portata nella casa di maternità dove ha dato alla luce una bambina, ma ha poi ricevuto la devastante notizia che la bambina era nata con un tossicodipendenza, portando Anita ad aprirsi poi alla propria terribile infanzia.

Per fortuna, Madre Mildred (Miriam Margolyes), che stava facendo una visita dalla Casa Madre, aveva visto bambini con dipendenza dalla droga quando lavorava in Estremo Oriente e conosceva il trattamento da consigliare. Shelagh (Laura Main) è stata quindi felice di poter aiutare a curare il bambino in salute, qualcosa che si sentiva in colpa per non essere stata in giro per la sua piccola figlia adottiva May (April Rae Hoang) quando era una bambina.

Miriam Margolyes in Chiama l

Madre Mildred (Miriam Margolyes) ha fatto un gradito ritorno in 'Chiama l'ostetrica'.(Credito immagine: Neal Street Productions)

Nonostante le preoccupazioni per il matrimonio e le nascite drammatiche, nell'episodio c'era ancora un sacco di allegria festiva in offerta quando Miss Higgins (Georgie Glen) e Nurse Crane (Linda Bassett) hanno recitato in una rappresentazione della natività con i bambini Turner e i loro piccoli amici, mentre Fred (Cliff Parisi) ha fatto il suo solito turno di Babbo Natale.

Nel frattempo, Madre Mildred ha dato una lettura affascinante di Un canto natalizio a Nonnatus House con l'appassionata di Charles Dickens Miriam Margolyes chiaramente nel suo elemento!

Olly Rix e Helen George in Chiama l

L'amicizia tra Matthew (Olly Rix) e Trixie (Helen George) ha continuato a fiorire.(Credito immagine: Neal Street Productions)

C'erano anche alcuni scorci allettanti di una potenziale storia d'amore futura per l'elegante ostetrica Trixie (Helen George) e il vedovo Matthew (Olly Rix) mentre si incontravano ancora una volta...

Per finire, il desiderio di Reggie (Daniel Laurie) di neve a Natale è stato esaudito e Cyril e Lucille hanno persino avuto un ballo pre-matrimonio nel paese delle meraviglie invernale che ne è derivato. Oh!

Zephryn Taitte e Leonie Elliott in Chiama l

C'era la magia del Natale per Cyril (Zephryn Taitte) e Lucille (Leonie Elliott) mentre il loro matrimonio si avvicinava in Call the Midwife.(Credito immagine: Neal Street Productions)

Quando tornerà 'Chiama l'ostetrica'?

Non c'è molto da aspettare fino alla nuova stagione 11 in otto parti del dramma in costume, che inizierà su BBC1 domenica 2 gennaio alle 20:00 e andrà in onda negli Stati Uniti su PBS in un secondo momento.

Articoli Interessanti