By Erin Holloway

Recensione di Big Time Adolescenza: una media c solida

Tutti hanno quell'amico che non cresce mai veramente. Sai, quell'amico di 30 anni che guarda al liceo come se fosse stato il periodo più bello della loro vita. Ci sono molti film che raccontano quella storia, ma quello di Hulu Adolescenza alla grande prende un approccio un po' diverso. La storia segue i migliori amici Zeke (Pete Davidson) e Monroe (Griffin Gluck) mentre fanno del loro meglio per affrontare le complicazioni del liceo. Va bene per Monroe (alias Mo), ha 16 anni! Zeke, d'altra parte, è molto più vicino a 30 che a 13.

L'improbabile amicizia è iniziata mentre Zeke usciva con la sorella maggiore di Mo, Kate (Emily Arlook), e in qualche modo è continuata dopo la loro inevitabile rottura. Mo aveva 9 anni a quel punto. Quello che sto cercando di dire qui è che questi strani amici sono riusciti a passare sette anni senza esplosioni ridicole. Il film non tocca questo, devo solo riconoscere l'assurdità sia del lasso di tempo che del fatto che i genitori di Mo erano d'accordo nel lasciare che il loro bambino si rilassasse con questo strambo.

LE MIGLIORI OFFERTE DI OGGI Visualizzazione

Non proviamo tutti!

Linea di fondo : Va bene!

Il bene

Il cattivo



Big Time Adolescenza Quello che mi è piaciuto

La trama di Adolescenza alla grande si concentra su cosa succede quando il loro divertimento per lo più innocente inizia ad andare un po' di traverso. Mo viene pregata da un compagno di liceo di procurarsi dell'alcol per la festa dell'ultimo anno. Nonostante le sue discutibili decisioni di amicizia, Mo è un bravo ragazzo. È riluttante a diventare il tizio della birra, ma i soldi sono già nelle sue mani prima che possa protestare ulteriormente. Cue Mo e Zeke lavorano insieme per fregare la festa con alcol annacquato e erba troppo cara. Oh giusto. Anche Mo ora è il tizio dell'erba.

Nota che nessuno ha chiesto il piatto. Zeke l'ha vista solo come un'opportunità per guadagnare qualcosa in più tramite il suo piccolo compagno di liceo. Questo è, come puoi immaginare, dove le cose iniziano ad andare storte.

Ci sono due cose che distinguono questo film dalla tua storia incasinata e banale di mezza età. Il primo è che lo stesso Zeke è incredibilmente carismatico. Non è un truffatore, per dire. Non può nemmeno prendersi la briga di impegnarsi per truffare qualcuno. La sua unica motivazione è divertirsi. A volte porta felicemente gli altri con sé in quel divertimento. A meno che, ovviamente, il divertimento di qualcun altro non significhi che non avrà tanto. Il suo intrinseco egoismo diventa sempre più chiaro attraverso il tradimento, anche se ha un paio di tentativi di comportamento galante prima del ruolo dei titoli di coda.

Il secondo è il fatto che vediamo Mo arrivare a un bivio che di solito non vediamo illustrato in questo tipo di commedie. Di solito incontriamo il pasticcio ben oltre il punto di non ritorno. Quindi ci godiamo le loro buffonate per alcune ore e poi dimentichiamo completamente il nostro tempo con loro. In questo caso, vediamo il protagonista affrontare una scelta. Può raddrizzarsi e volare a destra, oppure può scegliere di prendere la stessa strada del suo migliore amico.

Adolescenza alla grande dove lotta

Dall'inizio alla fine, Big Time Adolescenza va bene. Non c'è niente di veramente straordinario in tutto questo, ma non sta nemmeno cercando di esserlo. Le esibizioni di tutti sono piuttosto comuni. Se qualcuno brilla, è Jon Cryer nei panni del padre di Mo. Ha quel papà goffo e di periferia che vuole solo proteggere l'atmosfera di suo figlio. Non è il suo miglior lavoro, ma non ha molto da fare per cominciare.

Non c'è niente di offensivo nel film, ma non ti farà nemmeno ridere a crepapelle in nessun momento. Come Zeke, è solo una specie di pattinare. Prova qualcosa di leggermente diverso collegando le storie di Zeke e Mo, il che è encomiabile! È anche l'unica cosa che lo spinge dal territorio 'meh' a 'questo va bene'.

Big Time Adolescenza: dovresti guardarlo?

Nel complesso, questo è un film che probabilmente la maggior parte può perdere e andare bene. Poi di nuovo, forse è esattamente il tipo di cosa di cui abbiamo bisogno mentre siamo tutti in quarantena. Potrebbe sembrare un po' sdolcinato, è solo difficile dare un 'sì' o un 'no' appassionato a qualcosa che è solo profondamente OK. Non c'è niente di apparentemente sbagliato nel film, e non c'è niente che ti lascerà a bocca aperta in un dato momento. Quindi, davvero, se sei annoiato, che male c'è?

Forse c'è qualcosa qui per coloro che hanno attraversato una fase di Zeke, o forse anche per coloro che hanno avuto pesanti conseguenze al liceo e hanno dovuto scegliere di raddrizzarsi e volare bene. Per me, è il tipo di film che funziona meglio mentre sei multitasking. Non c'è niente di apparentemente sbagliato in questo, ma non sta succedendo nulla che catturerà la tua attenzione per più di pochi secondi alla volta.

Vendere erba ai liceali, cosa potrebbe andare storto?

Se hai del tempo libero questo fine settimana, perché non trascorrerne un po' con questi improbabili amici e i loro dirottatori di spaccio di droga? Non è che nessuno di noi abbia altri piani in questo momento!

Articoli Interessanti