By Erin Holloway

I migliori film di Wes Anderson: da 'Bottle Rocket' a 'The Grand Budapest Hotel'

Il Grand Hotel Budapest

(Credito immagine: Fox Searchlight Pictures)

In termini di stile visivo, pochi registi che lavorano oggi sono immediatamente riconoscibili come Wes Anderson. Puoi dire quasi istantaneamente se stai guardando uno dei suoi film dalle impostazioni intricate, quasi da casa delle bambole, al suo uso crescente di proporzioni uniche e, in generale, se vedi Bill Murray o Owen Wilson sullo schermo.

Anderson è uno dei registi americani più singolari che siano nati da molto tempo, e finora ha offerto al pubblico 10 film. Ma qual è il suo migliore?



Rimanendo solo con i suoi lungometraggi, nessuno dei suoi cortometraggi (scusate i fan dell'originale Bottiglia di razzo ), ecco come abbiamo classificato la filmografia di Wes Anderson fino ad oggi.

10. Il Darjeeling Limited (2007)

Il Darjeeling limitato

Jason Schwartzman, Adrien Brody e Owen Wilson in 'The Darjeeling Limited'(Credito immagine: Fox Searchlight Pictures)

Non iniziando con nessuna vera controversia qui, come Il Darjeeling limitato è ampiamente considerato come l'uscita più debole di Wes Anderson. Owen Wilson, Adrien Brody e Jason Schwartzman interpretano tre fratelli che tentano di riconnettersi un anno dopo il funerale del padre mentre viaggiano attraverso l'India in treno. I personaggi stravaganti di Anderson generalmente funzionano meglio quando sono saldamente nel loro mondo, sia esso immaginario o esagerato, ma in Il Darjeeling limitato il trio principale è del tutto fuori luogo poiché interagiscono con le persone e la cultura dell'India. In una filmografia che presenta principalmente successi, Il Darjeeling limitato spicca come una rara mancata accensione di Anderson.

9. La spedizione francese (2021)

I giornalisti di

(Credito immagine: Searchlight Pictures)

L'ode di Anderson al giornalismo, La spedizione francese è suddiviso in tre sezioni che descrivono storie che sono state pubblicate sulla rivista titolare al centro del film. Sebbene ogni storia abbia le sue stranezze uniche, faticano a formare un film veramente coeso. La spedizione francese ha una fantastica interpretazione di Jeffrey Wright, una fantastica sequenza animata e lo spirito asciutto tipico di Anderson, ma la struttura non lascia mai che il film si basi davvero su qualsiasi slancio; non ultimo perché la sua sezione centrale è la più debole.

8. L'isola dei cani (2018)

L

Il gruppo principale di cani di 'Isle of Dogs' e il giovane ragazzo che cerca il suo cucciolo esiliato.(Credito immagine: Fox Searchlight Pictures)

Anderson è tornato allo stile di animazione in stop-motion con cui si è talmente abituato Fantastico signor Fox in L'isola dei cani , anche se sarebbe sempre stato difficile essere all'altezza della sua prima uscita animata. Non è niente contro L'isola dei cani , che è una storia divertente e incredibilmente fatta di un ragazzo che cerca di trovare il suo cane che è stato esiliato sull'isola titolare con l'aiuto di un gruppo disordinato di randagi. Il motivo per cui si trova così in basso in questa lista è uno, qualcosa doveva e due, quando si sceglie tra L'isola dei cani e Fantastico signor Fox , darò sempre il vantaggio a quest'ultimo.

7. La vita acquatica con Steve Zissou (2004)

La vita acquatica con Steve Zissou

Bill Murray ne 'La vita acquatica con Steve Zissou'(Credito immagine: Touchstone Pictures)

La vita acquatica con Steve Zissou è stato il primo film di Wes Anderson che ho visto, quindi avrà sempre un posto speciale nel mio cuore, ma in termini di lavoro in generale è sicuramente una delle voci più leggere e meno essenziali. Bill Murray guida il cast nei panni di un egoista esploratore marino ispirato a Jacques Costeau in cerca di vendetta contro lo squalo che ha mangiato il suo migliore amico. Il cast di supporto è fantastico, come al solito, con Owen Wilson, Cate Blanchett, Anjelica Huston, Willem Dafoe, Michael Gambon, Jeff Goldblum, Waris Ahluwalia e Seu Jorge. Potrebbe benissimo essere uno dei film più divertenti di Anderson, ma manca dello stesso tipo di profondità che hanno i migliori film di Anderson.

6. Rushmore (1998)

Rushmore

Olivia Williams e Jason Schwartzman in 'Rushmore'(Credito immagine: Touchstone Pictures)

Rushmore è un film che molti fan di Wes Anderson avrebbero proposto come uno dei suoi migliori film, ma alcuni dei suoi elementi, tra cui la struggente nostalgia di Max Fischer di Jason Schwartzman per la sua insegnante, interpretata da Olivia Williams, sono riusciti a mantenere il film a un livello un po' più di distanza per me. Rushmore è però fondamentale in termini di filmografia di Anderson per aver coinvolto due dei suoi frequenti collaboratori, Schwartzman e Bill Murray, che probabilmente dà la sua migliore interpretazione in un film di Anderson qui.

5. Fantastico Mr. Fox (2009)

Fantastico signor Fox

La squadra di creature in stop-motion in 'Fantastic Mr. Fox'(Credito immagine: 20th Century Fox)

Adattato dal classico romanzo per bambini di Roald Dahl, Fantastico signor Fox ha aumentato il livello di dettaglio che Anderson è stato in grado di utilizzare nei suoi film, poiché lui e la sua troupe hanno utilizzato la tecnica dello stop-motion per realizzare a mano ogni elemento fotogramma per fotogramma. L'arguzia di Anderson ha anche ampliato il film dalle origini del romanzo dei suoi figli e lo ha reso ampiamente accessibile al pubblico di qualsiasi età. È un peccato che George Clooney e Meryl Streep, che doppiano Mr. e Mrs. Fox, non siano stati in grado di collaborare con Anderson per un film live-action fino ad oggi, ma il loro lavoro nel film si adatta così facilmente a entrambi mondo della storia e la solita compagnia di attori di Anderson. Si spera che Anderson continui a tornare all'animazione in stop-motion di tanto in tanto poiché si è dimostrato un maestro con le sue prime due voci.

Bottiglia di razzo (1996)

Bottiglia di razzo

Luke Wilson, Lumi Cavazos e Owen Wilson in 'Bottle Rocket'(Credito immagine: Columbia Pictures)

Il primo lungometraggio di Wes Anderson (basato sull'omonimo cortometraggio), scritto insieme a Owen Wilson, Bottiglia di razzo precede l'abilità di Anderson (finanziariamente) di creare set che mettano davvero i suoi personaggi unici nel loro piccolo mondo, quindi invece risiedono semplicemente nel tuo tipico motel o fabbrica. Perché questo non è un ostacolo per Bottiglia di razzo è la creazione e la performance dei personaggi principali di Owen e Luke Wilson, Dignan e Anthony Adams. Il codice fuorviato e la visione del mondo di Dignan funzionano su uno sfondo realistico poiché è destinato a fallire, mentre Anthony, ancora lui stesso uno strano papero, è più radicato e funge da surrogato del pubblico. Lo stile di Anderson è cresciuto così tanto da allora Bottiglia di razzo , ma il film rimane un debutto incredibilmente impressionante e molto del regista che conosciamo oggi.

3. Regno del sorgere della luna (2012)

Regno del sorgere della luna

Kara Hayward e Jared Gilman in 'Il regno del sorgere della luna'(Credito immagine: funzioni di messa a fuoco)

Regno del sorgere della luna è una perla sottovalutata da Wes Anderson. La storia di due giovani che si innamorano e scappano nei boschi di una piccola cittadina del New England è il filo conduttore e la fonte di ispirazione di una storia che tratta di relazioni di ogni tipo, siano esse marito e moglie, genitori e bambini o anche tra amici. Jared Gilman e Kara Hayward interpretano i giovani piccioncini, Sam e Suzy, ma le interpretazioni di Frances McDormand ed Edward Norton sono i momenti salienti del film, mentre Tilda Swinton e Jason Schwartzman rubano la scena con i loro rapidi cameo. La sceneggiatura di Anderson, che ha scritto insieme a Roman Coppola, è stata nominata agli Oscar per la migliore sceneggiatura originale.

2. I tenenbaum reali (2001)

I Tenenbaum Reali

L'eccentrica famiglia titolare di 'The Royal Tenenbaums'(Credito immagine: Touchstone Pictures)

Quando pensi a un film di Wes Anderson, molto probabilmente il primo che ti viene in mente lo è I Tenenbaum Reali . Il film di successo del regista, I Tenenbaum Reali è diventato un po' una pietra miliare culturale (quante volte hai visto persone travestite da bambini Tenenbaum per Halloween?). Questa storia di una famiglia disfunzionale è più che le sue vetrine, per quanto meravigliosamente strane siano, con un cast fantastico con Gene Hackman, Ben Stiller, Gwyneth Paltrow, Luke Wilson, Anjelica Huston, Danny Glover, Owen Wilson, Bill Murray e Kumar Pallana. Il film parla di accettare la tua famiglia per tutti i suoi difetti, amarla e supportarla comunque, il che lo ha reso una specie di balsamo per il pubblico quando è stato rilasciato nell'inverno del 2001, ma gli conferisce anche una qualità senza tempo.

1. Il Grand Hotel di Budapest (2014)

Il Grand Hotel Budapest

Ralph Fiennes e Tony Revolori in 'The Grand Budapest Hotel'(Credito immagine: Fox Searchlight Pictures)

La creazione del proprio paese ha dato a Wes Anderson la libertà di costruire il mondo di Il Grand Hotel Budapest che è ricco di dettagli, estraneo ma accogliente; non ultimo a causa della performance di Ralph Fiennes come famoso concierge dell'hotel titolare. Fiennes offre una delle migliori interpretazioni in qualsiasi film di Anderson ( il meglio per i miei soldi) come un uomo che si sforza di essere civile in ogni aspetto della sua vita, anche se il mondo si sgretola intorno a lui all'inizio della guerra. Altri nuovi giocatori di Anderson, tra cui Saoirse Ronan e Tony Revolori, si adattano come un guanto tra i punti di riferimento Bill Murray, Jeff Goldblum, Edward Norton, Adrien Brody e Willem Dafoe. La storia di Anderson all'interno di una storia all'interno di una struttura narrativa gli consente anche di alzare il livello in termini di stile, giocando con proporzioni diverse in tutto. Sia tecnicamente che tematicamente, Anderson non è mai stato migliore di come era Il Grand Hotel Budapest .