By Erin Holloway

I migliori episodi di 'Seinfeld': Festivus, la maglietta gonfia e molto altro

Seinfeld

(Credito immagine: Sony Pictures Television)

Seinfeld è stato descritto come uno spettacolo sul nulla, interpretato in modo memorabile da George nell'episodio della quarta stagione, The Pitch. Tuttavia, chiunque abbia visto la classica sitcom degli anni '90 sa che stavano succedendo molte cose.

Creato da Jerry Seinfeld e Larry David, Seinfeld è stato presentato in anteprima sulla NBC nel 1989 e ha funzionato per nove stagioni e 180 episodi. Lo spettacolo era interpretato da Seinfeld, Julia Louis-Dreyfus, Jason Alexander e Michael Richards, insieme a guest star che sarebbero diventate grandi star a pieno titolo (Bryan Cranston, Courtney Cox, Catherine Keener, Debra Messing, James Spader e Bob Odenkirk , per dirne alcuni).



In onore di Festivus, la festa truccata del 23 dicembre che è diventata una tradizione annuale per i fan di Seinfeld, abbiamo deciso di dare un'occhiata ai nostri episodi preferiti. Tenendo conto della rilevanza culturale duratura, dell'impatto che ha avuto sull'arte delle sitcom e, in definitiva, di quanto sia divertente l'episodio, ecco i 10 migliori di What to Watch Seinfeld episodi, in ordine di data di messa in onda. Puoi guardare tutte e nove le stagioni di Seinfeld in questo momento su Netflix .

Il ristorante cinese (episodio 11 della seconda stagione)

Seinfeld

(Credito immagine: NBC)

La prima stagione di Seinfeld erano solo cinque episodi. Quindi, anche nella seconda stagione, Seinfeld stava ancora cercando di trovare il suo ritmo. L'episodio che lo ha fatto è stato Il ristorante cinese. Il concetto è così semplice: Jerry, George ed Elaine cercano di cenare prima di vedere un film, ma essenzialmente si trasforma in una versione sitcom di Aspettando Godot . Elaine sta morendo di fame, George continua a provare a fare una chiamata e il maître d' (interpretato da James Hong) continua a dire loro che ci vorranno solo 5-10 minuti. Seinfeld ha fatto un altro grande episodio in un'unica posizione nella stagione 3, The Parking Garage, ma The Chinese Restaurant è stato il primo episodio davvero eccezionale dello spettacolo e ha dato il tono a quello che doveva venire.

Il fidanzato parte I e II (stagione 3, episodi 17 e 18)

Seinfeld

(Credito immagine: NBC)

Quando una parodia di qualcosa diventa riconoscibile, o forse di più, come la cosa che originariamente si proponeva di parodiare, parla della brillantezza della prima. Questo è ciò che accade con il JFK -scena magica ispirata all'episodio in due parti della terza stagione The Boyfriend. Jerry che smentisce iconicamente la storia di sputi di Kramer e Newman, che coinvolge la guest star e leggenda dei Mets Keith Hernandez, è divertente, non importa quante volte lo guardi o, se è per questo, anche se non l'hai mai visto JFK . Tuttavia, il fidanzato non è un pony scherzoso. La gag in esecuzione dell'amicizia in erba di Jerry e Keith che rispecchia quella di una relazione romantica è fantastica. Non possiamo inoltre dimenticare le Vandelay Industries suonate da George e l'iconico finale del primo dei due episodi.

The Contest (stagione 4, episodio 11)

Seinfeld

(Credito immagine: NBC)

Ogni tanto arriva uno show televisivo e supera i limiti di ciò di cui puoi parlare in TV. Seinfeld Il momento è arrivato quando Jerry, George, Elaine e Kramer hanno tutti tentato di essere, come dicono loro (ehm), padroni del loro dominio. Dalla rapida uscita di Kramer alle tentazioni affrontate dagli altri tre - il più memorabile George che fa il gaga su un bagno di spugna stagliato di un paziente vicino mentre sua madre (la sempre fantastica Estelle Harris) giace in un letto d'ospedale. L'episodio è stato così popolare tra i fan che Larry David e la compagnia hanno ritenuto che meritasse un richiamo nel finale di stagione.

The Junior Mint (stagione 4, episodio 20)

Seinfeld

(Credito immagine: NBC)

A volte, devi solo goderti la pura stupidità di a Seinfeld episodio, e forse ci sono pochi esempi migliori di The Junior Mint. L'episodio prende il titolo dalla classica caramella, che in qualche modo Kramer si intrufola in una sezione di osservazione in sala operatoria. Quando ne offre uno a Jerry, i due entrano in una specie di incontro di spinte e le caramelle volano nella cavità aperta del paziente. Non preoccuparti, gli ha miracolosamente salvato la vita perché, come fa notare Kramer, è cioccolato, è menta piperita. È delizioso. … Sono molto rinfrescanti. Eppure in qualche modo forse ancora più sciocco è Jerry che non ricorda il nome della donna con cui sta uscendo e cerca di scoprirlo dal vago indizio che lei menziona a braccio sul fatto che rima con una parte del corpo femminile (Mulva non è ancora una buona ipotesi, Jerry ). Seinfeld la stagione 4 è stata l'unica vittoria dello spettacolo per la commedia eccezionale agli Emmy, e The Junior Mint è proprio lì per i migliori esempi dello spettacolo al suo apice.

The Puffy Shirt (stagione 5, episodio 2)

Seinfeld

(Credito immagine: NBC)

Seinfeld ci ha mostrato esempi di chiacchierone e chiacchierone nella sua corsa, ma probabilmente il miglior stile di discorso presentato era il chiacchierone, se non solo per averci dato la maglietta gonfia. Quando George ed Elaine escono a cena con la nuova fidanzata stilista di Kramer, Kramer se ne va per un momento e Jerry non è in grado di sentire quello che sta dicendo il chiacchierone. Non volendo apparire scortese, annuisce con la testa. Presto scopre che ciò a cui ha inconsapevolmente accettato è di indossare la sua camicia a sbuffo ispirata ai pirati Lo spettacolo di oggi , portando alla linea iconica di Ma non voglio essere un pirata. La camicia a sbuffo è ora nello Smithsonian. Se questo non parla dell'eredità di Seinfeld (e, a sua volta, questo episodio) non sono del tutto sicuro di cosa faccia.

Il biologo marino (stagione 5, episodio 14)

Seinfeld

(Credito immagine: NBC)

Quel giorno il mare era arrabbiato, amici miei, come un vecchio che cerca di mandare la zuppa in una gastronomia. Questo inizia uno dei più grandi monologhi della storia della TV, mentre George racconta il suo incredibile salvataggio di una balena spiaggiata. Il modo in cui ci siamo arrivati ​​coinvolge Jerry che cerca di impressionare una vecchia cotta del liceo per George dicendo che è diventato un biologo marino e le disavventure di Kramer che praticano il suo gioco di golf. Fino a quegli ultimi momenti, The Marine Biologist è un buon episodio di Seinfeld , ma quando George tira fuori la pallina da golf e Kramer chiede timidamente se è un Titleist, ha assunto uno status iconico. Non meno impressionante Jason Alexander racconta come è nato il monologo recentemente su un podcast.

L'opposto (stagione 5, episodio 22)

Seinfeld

(Credito immagine: NBC)

Entro la fine della quinta stagione, Seinfeld si era saldamente affermata come una delle migliori sitcom in TV e il pubblico aveva un'idea abbastanza buona dei personaggi e di cosa possiamo aspettarci che accada loro. Questo è ciò che rende The Opposite così buono. Ci vuole George - qualcuno che cerca sempre di nascondere i suoi peggiori impulsi solo perché tutto alla fine esploda comunque - e lo vede andare contro la sua natura e alla fine avere successo. Questo porta al suo lavoro agli Yankees, che ci darebbe molte buone battute per le prossime due stagioni. È anche meravigliosamente rispecchiato da Elaine, che alla fine dell'episodio si rende conto che dopo essere stata licenziata è ora il George del gruppo. Ovviamente, tutto questo dura per il corso dell'episodio e tutti tornano ai vecchi modi, ma la mezz'ora ha ribaltato ciò che il pubblico si aspettava da Seinfeld i personaggi principali di

The Soup Nazi (stagione 7, episodio 6)

Seinfeld

(Credito immagine: NBC)

Probabilmente non sai chi è Larry Thomas disinvolto, ma se dovessi menzionare il Soup Nazi, sai esattamente di chi sto parlando e c'è circa il 90% di possibilità che tu abbia sbottato Niente zuppa per te! Thomas ha interpretato Yev Kassem, lo chef esigente meglio conosciuto come il nazista della zuppa nell'omonimo nome Seinfeld episodio della settima stagione. Anche se ci sono sempre stati grandi personaggi secondari Seinfeld , è un evento estremamente raro quando uno di quei personaggi secondari oscura così drammaticamente il quartetto principale. Non è facile nemmeno ricordare le altre trame di questo episodio (per qualche motivo Elaine aveva bisogno di un nuovo armadio mentre Jerry e la sua ragazza per l'episodio si chiamano a vicenda un fastidioso soprannome). Il Soup Nazi esigeva la perfezione dai suoi clienti, ma l'ha consegnata come personaggio.

The Yada Yada (stagione 8, episodio 19)

Seinfeld

(Credito immagine: NBC)

Dopo essere stato ampiamente descritto in questo episodio di Seinfeld , la frase yada yada è diventata comunemente usata nelle conversazioni delle persone come un ottimo modo per saltare le parti noiose o di routine di una storia. Ovviamente in questo episodio diventa un fastidio per George quando pensa che la donna che sta vedendo abbia usato yada yada per omettere un'istanza di tradimento. Abbiamo anche un paio di divertenti apparizioni come ospiti ripetuti da Tim Whatley di Bryan Cranston e Beth Lukner di Debra Messing, una lunga ricerca romantica di Jerry, oltre a una dinamica sempre affidabile e divertente tra Kramer e Topolino. Hai bisogno di un sacco di grandi cose per avere un grande Seinfeld episodio, yada, yada, yada, questo è uno dei migliori.

The Strike, (stagione 9, episodio 10)

Seinfeld

(Credito immagine: NBC)

Lo sciopero di Kramer di H&H Bagels potrebbe essere l'ispirazione per il titolo di questo Seinfeld episodio della nona stagione, ma sarà sempre conosciuto come l'episodio di Festivus. Quando Kramer viene a sapere della vacanza che Frank Costanza ha creato, caratterizzata da un palo spoglio per la decorazione (trova orpelli che distrae), la messa in onda delle lamentele e la fine con le tradizionali prodezze di forza, è immediatamente incuriosito e convince Frank a organizzare una cena celebrativa, con grande dispiacere di George. Mentre ci sono alcune altre sottotrame divertenti, in particolare George che tenta di creare un falso ente di beneficenza per uscire dal fare regali di Natale in ufficio, tutto torna a Festivus.

Ogni beffardo augurio di Happy Festivus a George, allusioni al leggendario inizio di Festivus e alla cena culminante finale che Frank inizia con la classica battuta di tutti i tempi Ho molti problemi con voi! è il regalo di Natale (o Festivus) che continua a dare Seinfeld fan.

Articoli Interessanti