By Erin Holloway

Gli spettatori di 'Anne' elogiano la performance 'molto commovente' di Maxine Peake

(Credito immagine: ITV)

Anna è continuato su ITV questa settimana, seguendo la storia straziante di Anne Williams, una madre che ha perso il figlio di 15 anni Kevin durante il disastro di Hillsborough del 1989.

Nel corso della serie in quattro parti, abbiamo visto Anne lottare per venire a patti con quello che è successo durante la partita tra Liverpool e Sheffield Wednesday, che ha provocato la morte di 97 tifosi di calcio .



Maxine Peake ha assunto il ruolo di Anne Williams, che ha lavorato instancabilmente per ottenere giustizia per Kevin e le altre vittime, dopo aver scoperto che sono state riportate inesattezze su ciò che è realmente accaduto a Hillsborough. Chiede l'aiuto della comunità locale per cercare di ottenere risposte, ma è una lotta che richiede decenni, poiché la serie copre molti anni della vita di Anne dopo la morte di Kevin.

Gli spettatori di tutto il mondo hanno elogiato la performance di Maxine, con molti che hanno sottolineato quanto sia crudo e onesto mentre assistiamo a momenti strazianti come l'identificazione del corpo di Kevin da una polaroid e la visita a Hillsborough, lo Sheffield Wednesday Ground dove è avvenuto il disastro e Kevin ha perso la vita.

Di recente, gli spettatori hanno visto la mamma in lutto visitare Anfield, dove lei e altri membri della famiglia hanno iniziato a cantare 'Giustizia per i 96' davanti ad Andy Burnham, una scena particolarmente toccante che ha concluso la terza parte della serie. Tutti questi momenti hanno davvero risuonato con gli spettatori, con molti che hanno condiviso i loro pensieri.

Vedi altro Vedi altro Vedi altro Vedi altro Vedi altro Vedi altro

Parlando di assumere il ruolo principale di Anne, Maxine Peake ha detto: Anne Williams è stata una donna straordinaria che ha trascorso metà della sua vita a fare una campagna per la verità sulla morte di suo figlio e le altre 95 vittime che sono state uccise illegalmente a Hillsborough.

'La storia di Anne e della sua famiglia è davvero fonte di ispirazione. Era un magnifico modello. La sua impavidità e la sua spinta ad affrontare l'establishment britannico è strabiliante. Spero che possiamo fare qualcosa per portare la storia di Anne, delle famiglie, delle vittime e dei sopravvissuti di Hillsborough a un pubblico ancora più ampio.

La quarta e ultima parte di Anna va in onda su ITV alle 21:00 di mercoledì 5 gennaio. Gli episodi sono disponibili anche su Hub ITV .