By Erin Holloway

After Life Stagione 2 su Netflix: data di inizio, cast, trama e tutto ciò che devi sapere

Ricky Gervais dopo la vita

Dopo la vita sta tornando Netflix per una seconda stagione questo venerdì (24 aprile)!

Ricky Gervais è stato elogiato per la serie commedia oscura, in particolare per il modo in cui gestisce il dolore.



Ha scritto e recitato nella serie, rendendolo un progetto che gli sta molto a cuore.

Con una seconda stagione alle porte, ecco tutto quello che c'è da sapere...

Di cosa tratta After Life?

La prima stagione ci presenta il vedovo Tony (Ricky Gervais), che sta lottando per venire a patti con la morte della moglie.

Tony una volta era un giornalista amichevole e laborioso, ma la sua personalità cambia completamente in qualcuno che è apatico e crudele.

Durante la serie, diamo uno sguardo alla relazione di Tony con Lisa (Kerry Godliman), che scopriamo è morta a causa di un cancro al seno.

Consumato dal dolore, Tony considera il suicidio, ma decide di non farlo. Invece scatena il suo nuovo 'superpotere': dire e fare quello che vuole.

Di conseguenza, diventa sempre più spiacevole essere in giro e offende molti dei suoi amici e colleghi.

Tuttavia, la fine della prima stagione lo vede aprirsi lentamente e riconoscere le persone che gli sono state accanto nonostante il suo comportamento.

Dopo la vita

Dopo la morte di Lisa, Tony è gentile solo con il loro cane e allontana le persone. (Foto: Netflix)

Cosa dobbiamo aspettarci dalla stagione 2?

Tony sta ancora lottando quando lo raggiungiamo, ma sta cercando di fare ammenda e voltare pagina.

In questa stagione, lo vediamo interpretare il ruolo di Cupido per il postino Pat (Joe Wilkinson) e la prostituta Daphne (Roisin Conaty) e persino provare lo yoga. (sì davvero!)

Ma non preoccuparti, dovresti comunque aspettarti alcune imprecazioni e brutali repressioni qua e là.

Il trailer della seconda stagione ha alcuni momenti davvero emotivi, tra cui Tony che dice: 'La gente pensa che tutte quelle cose che mi manca fare con Lisa, potrei farle comunque.

'Gli manca il punto, mi manca non fare niente con Lisa.'

https://www.youtube.com/watch?v=g1u5uN7PlD8

Ricky Gervais ci ha parlato del successo della serie , dicendo: Con la prima serie ero preoccupato se le persone sarebbero state in grado di piangere per qualcuno che aveva perso la moglie a causa del cancro, e poi ridere una frazione di secondo dopo.

'E ovviamente possono perché tutti lo capiscono. Ecco cos'è la vita. Sono rimasto comunque sorpreso da quanto sia andato bene. È stata la reazione più grande, più grande di The Office. Il modo in cui le persone si sono connesse con esso lo rende anche la cosa di cui sono più orgoglioso, per un soffio!

Dopo la vita

Tony e Anne sviluppano un'improbabile amicizia dopo essersi incontrati in un cimitero. (Foto: Netflix)

Chi recita in After Life stagione 2?

Il cast della prima stagione riprende i ruoli mentre Tony cerca di essere una persona migliore.

Penelope Wilton ritorna nei panni di Anne, una vedova che fornisce conforto e sostegno a Tony poiché comprende il suo dolore.

Tony condivide una scintilla romantica con un'infermiera di nome Emma, ​​e Ashley Jensen tornerà come questo personaggio. Vedremo svilupparsi qualcosa tra di loro?

Altri membri del cast includono Tom Basden nei panni del cognato e capo di Tony Matt, David Bradley nei panni del padre di Tony, Ray, che soffre di demenza, e Mandeep Dhillon nei panni del giornalista in formazione Sandy con cui Tony inizia ad aprirsi.

Diane Morgan interpreta la collega Kath e Paul Kaye nel ruolo dello psichiatra di Tony.

Ci sarà una terza stagione?

Forse! Ricky Gervais ha lasciato intendere che gli piacerebbe farne un altro.

Ci ha detto: 'Non ho mai amato un mondo che ho creato tanto quanto questo. Non dovrebbe esserci una serie tre di niente, ma questa potrebbe essere la prima!'

After Life stagione 2 inizia su Netflix venerdì 24 aprile.

Articoli Interessanti